Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Roma, va in caserma per denunciare lo smarrimento del documento d’identità ma è latitante e viene arrestato

I Carabinieri della Compagnia Stato Maggiore Aeronautica hanno arrestato un cittadino cinese di 46 anni dando esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Venezia poiché riconosciuto colpevole di sequestro di persona in concorso...

I Carabinieri della Compagnia Stato Maggiore Aeronautica hanno arrestato un cittadino cinese di 46 anni dando esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Venezia poiché riconosciuto colpevole di sequestro di persona in concorso, associazione a delinquere e tentata estorsione.

L'uomo si è presentato ad un militare in servizio al varco di Palazzo Aeronautica affermando di dover sporgere urgentemente la denuncia di smarrimento della sua Carta di Identità.

Il Carabiniere, a quel punto, lo ha accompagnato all'interno dove, a seguito di un accertamento delle sue generalità eseguito nella Banca Dati delle Forze di Polizia, è emerso il provvedimento a suo carico.

Il cittadino, in particolare, ricercato dal 2007, deve espiare la pena di 1 anno, 11 mesi e 10 giorni di reclusione, oltre ad essere stato condannato al pagamento di 20.000 euro di multa.

Il 46enne è stato portato nel carcere di Regina Coeli.

DEL CALENDARIO STORICO E DELL'AGENDA STORICA 2015 DELL'ARMA DEI CARABINIERI

Mercoledì 3 dicembre, alle ore 11,00, nell'Aula Magna della Scuola Ufficiali, in Roma Via Aurelia 511, verrà presentato il Calendario 2015 dell'Arma dei Carabinieri. Massimo Giletti presenterà l'evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, va in caserma per denunciare lo smarrimento del documento d’identità ma è latitante e viene arrestato

FrosinoneToday è in caricamento