rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Roma, venerdì nero per i trasporti con lo Sciopero dell’USB e dell’OrSA

Lo sciopero sindacale dell’USB indetto a livello nazionale per domani 24 ottobre, coinvolgerà il trasporto pubblico locale e regionale del Lazio. Ad aderire anche il sindacato dell’OrSA.

Lo sciopero sindacale dell'USB indetto a livello nazionale per domani 24 ottobre, coinvolgerà il trasporto pubblico locale e regionale del Lazio. Ad aderire anche il sindacato dell'OrSA.

Lo sciopero sarà di 24 ore, ma il servizio coprirà regolarmente le fasce protette stabilite per legge, per agevolare lo spostamento di studenti e lavoratori. Chi vorrà spostarsi senza subire disagi, potrà farlo fino alle 8:30, e dalle 17:30 fino alle 20:00.

Ad aderire le aziende Atac, Roma Tpl e Roma servizi per la mobilità. Oltre ai bus cittadini, a rischio sono tutte le linee Cotral, le ferriovie, le meropolitane, la linea Roma-Viterbo e Roma-Giardinetti. Lo sciopero coinvolgerà anche gli impiegati e gli addetti alle biglietterie, alle scale mobili e ai parcheggi. I passeggeri potranno trovarsi di fronte ad ascensori e scale mobili fermi.

Per quanto riguarda le Ferrovie dello Stato, i treni regionali saranno fermi dalle 9 alle 17; garantite solo le corse delle Frecce Trenitalia e il servizio Leonardo Express per Fiumicino.

I primi disagi potranno essere avvertiti sin da questa notte e riguarderanno le linee notturne e la linea 913, che è attiva h24.

Lo sciopero nazionale dell'USB prevede un corteo cittadino che interesserà il centro di Roma, da pizza dell'Esquilino, fino a Santi Apostoli. Per agevolarne il passaggio saranno deviate alcune linee di autobus, tra cui: H, 16, 30, 40, 44, 46, 53, 60, 62, 63, 64, 70, 71, 75, 80, 80B, 81, 83, 85, 87, 117, 160, 170, 360, 492, 628, 649, 714, 715, 716, 780, 781, 810 e 916.

AM

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, venerdì nero per i trasporti con lo Sciopero dell’USB e dell’OrSA

FrosinoneToday è in caricamento