Roma XV, sfalci scuole Ribera (pd): ritardo in procedura interventi e fondi perduti

Sono trascorsi oltre tre mesi dalle nostre segnalazioni in Commissione Scuola circa la necessità di provvedere agli interventi di sfalcio nelle scuole del XV Municipio e, nonostante la precedente amministrazione avesse lasciato dei fondi per oltre...

Sono trascorsi oltre tre mesi dalle nostre segnalazioni in Commissione Scuola circa la necessità di provvedere agli interventi di sfalcio nelle scuole del XV Municipio e, nonostante la precedente amministrazione avesse lasciato dei fondi per oltre 48.000 euro, la nuova maggioranza ha provveduto in ritardo, solo negli ultimi giorni di agosto, ad effettuare la procedura negoziata per assegnare i lavori.

A inizio settembre ci era stato assicurato che a breve sarebbe stato disponibile il cronoprogramma con successiva partenza degli interventi stessi ma, al momento, non si hanno ancora notizie ufficiali sull'avvio delle attività e molte scuole versano in condizioni pietose, nonostante il Dipartimento da un lato e alcuni volontari dall'altro abbiano provveduto ad intervenire in alcuni plessi.

Ma l'aspetto ancor più grave ed eclatante è che, della somma disponibile lasciata in eredità, sono stati impiegati soltanto il 41% dei fondi: il mancato utilizzo dell'intero importo è da imputare al grave ritardo nell'avvio della procedura, per cui la parte rimanente dei fondi non potrà essere reinvestita in altre attività di sfalcio e manutenzione sul nostro territorio, ma tornerà nella contabilità generale del Comune. Ritardi, fondi insufficienti e scuole che ancora attendono di essere sistemate: per questo chiediamo alla nuova Amministrazione di accelerare l'avvio degli interventi e di non indugiare oltre nell'attesa." Così in una nota il Vicepresidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV Marcello Ribera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento