menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mauro Buschini Pisana

Mauro Buschini Pisana

Frosinone, Buschini ( Pd) lavori con il contributo di Sviluppo Lazio per il PLUS per Asilo nido, edificio polivalente e impianto sportivo a Corso Lazio,

“Procedono in maniera spedita i lavori dell’intervento “asilo nido” del quartiere di Colle Timio e nel contempo sono in fase di realizzazione l’impianto sportivo di Corso Lazio e l’edificio polivalente, a seguito del contributo concesso...

"Procedono in maniera spedita i lavori dell'intervento "asilo nido" del quartiere di Colle Timio e nel contempo sono in fase di realizzazione l'impianto sportivo di Corso Lazio e l'edificio polivalente, a seguito del contributo concesso dall'agenzia regionale Sviluppo Lazio per la realizzazione del PLUS di Frosinone pari a 5.019.934 euro. Entra sempre più nel vivo, dunque, la fase di realizzazione degli interventi previsti allo scopo di rigenerare il tessuto sociale che interessa il quartiere di corso Lazio situato all'ingresso della città, tra il casello dell'autostrada A1 Roma-Napoli e la stazione ferroviaria".

Lo dichiara in una nota il Consigliere Regionale democratico e Presidente della Commissione Bilancio Mauro Buschini.

"Per quel che concerne l'asilo - continua Buschini - parliamo di un'infrastruttura che andrà a risolvere in maniera duratura il problema della carenza di servizi all'infanzia in quest'area. Il nuovo asilo nido, destinato ad ospitare sessanta bambini, prevede due distinte aree: la struttura didattica per l'infanzia e l'area servizi, con ambulatorio, cucina e mensa. L'impianto sportivo di Corso Lazio, è invece pensato per creare nuovi servizi a beneficio dei cittadini residenti nel quartiere mentre l'edificio polivalente, sarà pensato come un centro culturale che diventerà una struttura aggregativa per iniziative sociali e, ovviamente, culturali. Parliamo di interventi strutturali fondamentali e pensati per generare sviluppo in una popolosa zona del capoluogo che spesso ha pagato la particolare posizione geografica: la collocazione dell'area, che la ferrovia separa dal resto della città, ha determinato in passato l'isolamento del quartiere dal contesto cittadino. Gli interventi previsti aiuteranno la ricollocazione di una zona che merita le attenzioni previste dalla nostra Regione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento