Frosinone, l’istituto Comprensivo Tre apre le porte alla Fanfara della Polizia di Stato

Ancora note di legalità suonate dalla Fanfara della Polizia di Stato questa mattina all’Istituto Comprensivo Tre di Frosinone.

Ancora note di legalità suonate dalla Fanfara della Polizia di Stato questa mattina all’Istituto Comprensivo Tre di Frosinone.

Un vasto repertorio interamente dedicato ai ragazzi rimasti a bocca aperta dinanzi alla bravura del Maestro Lanzara e dei suoi musicisti.

L’iniziativa si inserisce nel progetto di legalità fortemente voluto dal Questore Santarelli per indirizzare le giovani generazioni a scegliere sempre il bene sul male rafforzando la legalità perché diventi un modo di essere fortemente contagioso.

Il successo della manifestazione è stato misurato con il lungo e sentito applauso di tutti, studenti, insegnanti e genitori compresi.

L’evento, organizzato dalla professoressa Leda Tomarosi, rientra nelle iniziative del Ministero della Pubblica Istruzione nel contesto del progetto “Settimana della musica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento