Calcio,Serie B e Lega Pro hanno disputato le partite di fine anno

Si è giocato a calcio anche il pomeriggio e la sera del 30 dicembre, mentre le famiglie erano tutte impegnate nelle partenze per il ponte della fine e dell'inizio anno, o nei preparativi per il cenone del 31 dicembre ! Massima libertà , ci...

Si è giocato a calcio anche il pomeriggio e la sera del 30 dicembre, mentre le famiglie erano tutte impegnate nelle partenze per il ponte della fine e dell'inizio anno, o nei preparativi per il cenone del 31 dicembre ! Massima libertà , ci mancherebbe altro, e difatti giocatori, tecnici, allenatori e personale delle squadre si sono recati nei luoghi di gara disputando in maniera professionale e dignitosa l'ultima partita in programma nell'anno domini 2016! In Serie B abbiamo registrato la netta sconfitta del capolista Frosinone per 0 a 2 sul difficilissimo campo della Pro Vercelli ; una brutta e forse inattesa sconfitta che ha quindi consentito ai veronesi dell'Hellas di chiudere l'anno in solitaria al primo posto nella classifica parziale; il Latina, da par suo, ha conseguito un ennesimo pareggio, a reti inviolate, in casa contro l'Avellino; per cui, in attesa di tornare in campo nel fine settimana compreso tra il 21 e il 23 gennaio del 2017, la classifica presenta Hellas Verona in testa con 41 punti, con il Frosinone secondo a 38, e il Latina a metà classifica con 23. In Lega Pro sono stati conseguiti risultati sicuramente sufficienti da parte delle quattro squadre laziali impegnate nei gironi A e C : due vittorie e due pareggi, con Fondi Unicusano che batte Vibonese per 1 a 0, e Viterbese che supera Tuttocuoio per 2 a 0; Lupa Roma che pareggiato per 1 a 1 in casa contro il Piacenza, e Racing Roma ha chiuso a reti inviolate sul difficile campo di Prato. Bene , per oggi è tutto, si chiude dicembre, si chiude l'anno 2016, e quindi auguri a tutti i nostri lettori e ci aggiorniamo al 2017!

fv

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento