Ansia da matrimonio...via con sos wedding

Tutte e le spose, anche le più "zen" prima o poi si imbattono nell'ansia da matrimonio. Ed ecco che stanchezza, irritabilità, crisi di pianto cominciano ad essere sempre più frequenti. Per voi 3 esercizi per controllare l'ansia. Sposine, siete...

sposa stressata

Tutte e le spose, anche le più "zen" prima o poi si imbattono nell'ansia da matrimonio. Ed ecco che stanchezza, irritabilità, crisi di pianto cominciano ad essere sempre più frequenti. Per voi 3 esercizi per controllare l'ansia.

Sposine, siete nel vortice? Probabilmente sì. Il tourbillon dei preparativi, le mille decisioni da prendere, la quantità di cose da fare, l’ansia da prestazione (tutto deve essere perfetto), la paura di sbagliare, la sensazione, a volte, di non farcela, la frustrazione meteorologica (e se piove?), bastano (e avanzano) per giustificare l’ansia della sposa (lo sposo ne è pressoché immune, dato lo scarso coinvolgimento). I sintomi sono classici: disturbi del sonno, poco o troppo appetito, scarsa capacità di concentrazione, accelerazione del battito cardiaco, cefalea, stanchezza, irritabilità, crisi di pianto o addirittura di panico, fino all’arrossamento di gote e al tremor di gambe ai piedi dell’altare. Tranquille, è tutto ok.

Il matrimonio è uno stress scientificamente ammesso e collocato addirittura a livello 50 nell’autorevolissima Scala dello stress (da 0 a 100) di Holmes e Rahe, gli psichiatri inglesi che studiarono l’incidenza di un evento stressante sulla vita delle persone. Sposarsi stressa perfino più di una gravidanza (40).

Concesso, dunque, lo stress, resta un vero peccato lasciarsi frullare dagli eventi in uno dei momenti più belli della vita. Non trovate, allora, che vale la pena imparare a controllare l’ansia per assaporare fino in fondo l’emozione della vita che sta per cambiare? Psicoterapeuti esperti in tecniche di rilassamento suggeriscono come: <<L’ansia da preparativi per il matrimonio si può dominare con esercizi molto semplici che hanno effetto se ripetuti con costanza. Con un buon allenamento si arriva a essere attente, concentrate e presenti in ciò che si fa. Si impara ad affrontare una cosa per volta: solo su quella si deve concentrare il pensiero, null’altro deve affollare la mente per non lasciarsi travolgere e farsi prendere dal panico>>. Seguite, allora, le giuste tecniche di rilassamento se volete mantenere la calma quando intorno c’è il caos.

Esercizio n. 1 Sdraiate sul letto, occhi chiusi, corpo rilassato, ponete tutta l’attenzione sul respiro: sentite l’aria che entra ed esce, entra ed esce, entra ed esce. Se i pensieri si presentano alla mente lasciateli venire e poi andare, non cercate di fermarli.

Tempo minimo: 5 minuti. Da eseguire la mattina, a partire dai primi sintomi di ansia.

Esercizio n. 2 Sdraiate sul letto, stendete le braccia e le gambe con i piedi a martello e tirate, tirate: allungate bene i muscoli, mantenete lo stretching per 10 secondi e poi rilasciate. Ripetete l’esercizio più volte.

Tempo minimo: 3 - 4 minuti. Da eseguire preferibilmente la mattina, dopo l’esercizio n. 1

Esercizio n. 3 Sdraiate sul letto, occhi chiusi, auguratevi il meglio. Ripetetevi frasi come: “che tutto proceda bene - che io possa stare bene - che io possa accettarmi così come sono - che io possa amarmi - che io possa amare - che io possa essere libera dalla paura - che io possa arrivare alla cerimonia nel migliore dei modi - che io possa fidarmi di me”. L’ultimo augurio sarà “che io possa essere felice - che noi possiamo essere felici”.

Tempo minimo: 5 minuti. Da eseguire la sera, soprattutto la vigilia della cerimonia.

Ma se volete godere della preparazione del Matrimonio senza ansia…stress potete affidarvi a Noi : professionalità e anni di lavoro nel campo ci hanno permesso di gestire situazioni molto critiche!!!

Scegli solo di essere Felice!!!! Scegli Dcm Eventi con il Servizio SOS WEDDING …non ci sara’piu’ ansia ma solo grande Soddisfazione !!!

SOS WEDDING

Chiara Datti 3396411900

Francesca Datti 3663810448

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento