Artena, insieme per Amatrice e Accumoli, ringraziamenti e trasparenza

Gli organizzatori ringraziano quanti hanno collaborato e rendono noto il bilancio dell’evento.

insieme-per-amatrice-artena-3

Gli organizzatori ringraziano quanti hanno collaborato e rendono noto il bilancio dell’evento.

Gli organizzatori di “Insieme per Amatrice ed Accumoli” ringraziano i cittadini di Artena per aver partecipato alla raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto scorso.

Grandissima riconoscenza anche tutte le attività commerciali che hanno sostenuto l’iniziativa e le varie associazioni che hanno animato con le loro esibizioni le due serate del 30 settembre e del 1° ottobre.

Il ricavato complessivo è di 8169,64 euro ed è stato così e sarà utilizzato per l’acquisto di una Jeep che verrà donata all’Associazione Nazionale Carabinieri Protezione Civile, sottosezione di Amatrice, mentre la rimanente parte sarà suddivisa tra la Pro Loco di Poggio Mirteto e la Pro Loco di Accumoli e servirà per l’acquisto di tutto quanto necessita alle persone che vivono nelle tendopoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’incasso è stato così ricavato: Incasso cassa menù +5560,00; Incasso cassa bar; +631,00; Donazioni +2724,55; Sponsor +770,00; Raccolta Centro Sociale Anziani Artena +200,00; Pagamento Scia -200,00; Pagamento Asl -50,00; Affissioni manifesti -15,00; Rilascio autorizzazione Comune -16,00 (marca da bollo); Pagamento Siae -435,12; Alimenti e bevande -681,99; Spese varie (gasolio generatore ecc.) -317,80.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento