Asd Borussia (serie A calcio a 5), la Benvenuti: «Siamo in linea con le aspettative»

Il Borussia non è “solo” calcio. Da qualche anno a questa parte il club del presidente Umberto Valentini ha un fiorente settore di calcio a 5 femminile che, da quest’anno, vede la sua prima squadra militare in serie A (di fatto la seconda...

unnamed (1)-2

Il Borussia non è “solo” calcio. Da qualche anno a questa parte il club del presidente Umberto Valentini ha un fiorente settore di calcio a 5 femminile che, da quest’anno, vede la sua prima squadra militare in serie A (di fatto la seconda divisione nazionale del futsal in rosa).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tecnico del Borussia, Cinzia Benvenuti, traccia un bilancio di quello che è stata finora la stagione delle ragazze capitoline. «Stiamo partecipando a questo torneo da neopromosse e di fatto con il gruppo che ha conquistato la promozione dalla serie C regionale nello scorso campionato con qualche aggiunta proveniente dalla Juniores che assieme alle Giovanissime compongono il nostro settore giovanile. Ovviamente il nostro obiettivo è quello della salvezza, possibilmente senza passare dai play out, e al momento siamo in linea con le aspettative». Il Borussia, infatti, ha due punti in più del Grivan Group terz’ultimo ed è reduce da una buona prestazione sul campo della capolista Coppa d’Oro. «Abbiamo perso 2-0, ma le nostre ragazze hanno fatto sicuramente una buona partita. Il risultato si è sbloccato praticamente per un’autorete, poi mentre stavamo spingendo alla ricerca del pareggio è arrivato il raddoppio delle prime della classe. Nel finale abbiamo provato a giocare col portiere di movimento, ma non siamo riuscite a riaprire la partita». La Benvenuti è contenta di ciò che sta facendo il gruppo. «Le ragazze stanno affrontando questa stagione con impegno, lavorano seriamente con la sottoscritta e con i miei collaboratori diretti, vale a dire il preparatore atletico Matteo Vaccarella e quello dei portieri Daniele Francesconi». Il calendario non è molto amico del Borussia. «Dopo aver incrociato la capolista – conferma la Benvenuti –, nelle prossime due gare affronteremo la terza e la seconda in classifica, vale a dire prima il Fondi (da sfidare in casa, ndr) e poi l’Angelana. Non ci sono partite impossibile e abbiamo già dimostrato di poterci giocare le nostre carte anche con le squadre più forti, ma conquistare un punto sarebbe già qualcosa di positivo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento