Martedì, 21 Settembre 2021
Roma

Asl Lazio, Abbruzzese (pdl/fi) presentata interrogazione urgente al presidente per chiedere proroga presentazione atti aziendali

" Ho presentato una interrogazione urgente al Presidente Zingaretti, per chiedergli se non ritiene utile e produttiva la concessione di una adeguata proroga, rispetto al 4 ottobre prossimo,

" Ho presentato una interrogazione urgente al Presidente Zingaretti, per chiedergli se non ritiene utile e produttiva la concessione di una adeguata proroga, rispetto al 4 ottobre prossimo, per l'approvazione degli atti di autonomia aziendale delle ASL del Lazio". Lo ha affermato il Vice Presidente della VIII Commissione Mario Abbruzzese.

"L'art.3 -septies D.Lgs 502/92, infatti, parla di integrazione socio sanitaria e definisce come sociosanitarie, tutte le prestazioni riguardanti le attività atte a soddisfare, mediante percorsi assistenziali integrati, bisogni di salute della persona che richiedono unitariamente prestazioni sanitarie e azioni di protezione sociale in grado di garantire, anche nel lungo periodo, la continuità tra le azioni di cura e quelle di riabilitazione.

l'integrazione socio sanitaria, inoltre, rappresenta la frontiera dell'innovazione del servizio sanitario nazionale e regionale in quanto finalizzata a garantire i LEA in un contesto di efficienza efficacia e appropriatezza. Svolge altresì un ruolo essenziale della programmazione, sia a livello regionale, che di singola azienda sanitaria, al fine di garantire la corretta impostazione della medesima integrazione socio sanitaria. prosegue l'On. Abbruzzese

Ho evidenziato inoltre, che con il DCA U00206 del 28 maggio 2013 "Nuovo atto di indirizzo per l'adozione dell'atto di autonomia aziendale delle aziende sanitarie della Regione Lazio a seguito del recepimento degli standard per l'individuazione di strutture semplici e complesse del SSN ex art.12 comma 1 lett. b) - Patto per la Salute 2012-2012, sono state dettate le linee guida per la redazione degli atti medesimi; e che tutti i termini previsti dal citato decreto ed in particolare quello per l'approvazione dei suddetti atti di autonomia aziendale sono stati prorogati di 60 giorni dal DCA U00366 del 2.08.2013. Quindi la nuova scadenza per l'adozione è prevista alla data del 04.10.2013.

Considerato altresì,che sono in corso di emanazione ulteriori disposizioni relative alla compilazione degli atti medesimi in materia di: case della salute,integrazioni socio sanitaria, organizzazione distrettuale e che al fine di armonizzare l'attività fin qui compiuta, con il recepimento delle nuove disposizioni, occorre predisporre un 'idonea proroga del termine per l'approvazione da parte della Aziende ASL del Lazio dei relativi atti aziendali, anche integrando i gruppi di lavoro ove costituiti con esperti sulle specifiche tematiche, con queste premesse ho chiesto una proroga per la presentazione degli atti di autonomia aziendale delle ASL del Lazio". Ha concluso l'On. Abbruzzese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl Lazio, Abbruzzese (pdl/fi) presentata interrogazione urgente al presidente per chiedere proroga presentazione atti aziendali

FrosinoneToday è in caricamento