Atletico Kick Off calcio (I cat.), Cori torna e decide: «Non possiamo perdere questo campionato»

Il suo ultimo gol risaliva proprio alla gara del girone d'andata con la Fortitudo Calcio Roma. Un'astinenza, causata da qualche problema fisico e dall'avere avuto meno spazio, decisamente non consueta per uno come Manolo Cori che i gol in carriera...

cori mezz

Il suo ultimo gol risaliva proprio alla gara del girone d'andata con la Fortitudo Calcio Roma. Un'astinenza, causata da qualche problema fisico e dall'avere avuto meno spazio, decisamente non consueta per uno come Manolo Cori che i gol in carriera li ha sempre fatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla penultima di campionato, con l'Atletico Kick Off sotto di una rete nel match casalingo contro l'altra squadra capitolina, serviva la scossa e Cori ha ripagato la fiducia concessagli da mister Massimo Lupi: doppietta a ribaltare lo svantaggio e ad avviare la rimonta poi completata dai sigilli di Chiera e De Luca. «Sono contento per questa vittoria che ci avvicina all'obiettivo – sottolinea l'attaccante classe 1987 – Ma non abbiamo mai tremato anche nel momento in cui siamo andati sotto: questa squadra, se decide di giocare, è "fuori categoria". I gol? Fanno piacere e sono stati anche di buona fattura, ma la cosa più bella che ho fatto domenica è stato il colpo di tacco con cui ho messo in porta De Luca per la sua marcatura». L'Atletico Kick Off è chiamato ora ad un ultimo sforzo: domenica sul campo della Roma VIII la squadra del direttore sportivo Massimiliano Martinelli può coronare un fantastico "bis" dopo la promozione dello scorso anno. «La prima squadra dell'Atletico Kick Off è nata nell'estate del 2015 e pensare che domenica potremmo ritrovarci in Promozione è sicuramente sintomo di un grande lavoro che ha fatto il club e anche tutti i giocatori che hanno partecipato a questa doppia avventura». Cori non si nasconde dietro alle consuete (sciocche) scaramanzie verbali che spesso vigono nel calcio. «Non possiamo sbagliare, domenica dobbiamo vincere a tutti i costi. D'altronde le nostre motivazioni saranno notevolmente superiori a quelle della Roma VIII che ha giocato un ottimo campionato, ma che non avrà interessi di classifica. Poi, lo ribadisco, quando l'Atletico Kick Off mette in campo tutte le sue qualità per gli avversari c'è davvero poco da fare. E' vero che anche un secondo posto darebbe grandi possibilità di salto in Promozione, ma vincere è tutta un'altra cosa e questa squadra ha meritato di raggiungere il primo posto, reagendo con forza anche nei momenti più delicati della stagione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento