menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
mdc20155

mdc20155

Basket, Il 5-6-7 settembre la 4° edizione del Memorial ‘Mario Delle Cave’

Nei giorni 5-6-7 settembre si disputerà presso gli impianti della Stella Azzurra la quarta edizione del Memorial ‘Mario Delle Cave’, appuntamento dedicato al ricordo del giocatore stellino tragicamente scomparso in un incidente stradale nel 2011...

Nei giorni 5-6-7 settembre si disputerà presso gli impianti della Stella Azzurra la quarta edizione del Memorial 'Mario Delle Cave', appuntamento dedicato al ricordo del giocatore stellino tragicamente scomparso in un incidente stradale nel 2011.

Il Torneo quest'anno presenta importanti novità, infatti saranno due le categorie coinvolte: la U18, nuova classe inserita da delibera FIP proprio a partire dalla prossima stagione, e la novità assoluta della U14 per un totale di 12 formazioni interessate. A dare il via alla manifestazione sarà il match U18 tra Stella Azzurra ed Eurobasket, palla a due sabato 5 settembre alle 9.30, per poi proseguire fino all'ultima gara alle ore 20.30. Nel pomeriggio invece si disputeranno le prime gare U14.

Stesso programma per le U18 nella giornata di domenica 6 settembre mentre per la U14 saranno previste 4 partite divise tra mattina e pomeriggio.

Nel giorno di chiusura di lunedì 7 settembre si disputeranno invece le finali inframezzate dal Clinic per Allenatori che sarà tenuto dal Coach della Virtus Roma, Guido Saibene. Il clinic inizierà alle ore 13.00.

Come ormai da tradizione domenica 6 settembre a partire dalle ore 15.00 su giocherà sul campo esterno dell'Arena Altero Felici "l'8 x l'otto", la partita di 8 ore in memoria di Mario alla quale potrà prendere parte chiunque vorrà ricordare il giocatore stellino scomparso nel 2011.

Germano D'Arcangeli, coach di Mario Delle Cave nella Under 15, Under 19 e in Serie B Dilettanti, ricorda così il ragazzo: "Nei giorni del ricordo della scomparsa di Mario il mio primo pensiero va a quello che lui rappresenta oggi per tutti noi: un eroe! un eroe che per primo ci ha portato sulla luna! Penso a lui non come ad un faraone dell'antico Egitto o un condottiero dell'Impero, ma come ad un cowboy ? il mio cowboy di Primavalle!!! Con lui ho sorriso più volte di quanto abbia pianto, ho vinto più di quanto abbia perso. Mi ha sorpreso tantissime volte, non è riuscito ad essere mai cattivo, mi ha indicato come dovevo amare, come esplorare i miei sogni. Mi ha accompagnato anche lui come Armstrong, più su della luna toccando, con i piedi ben piantati a terra, tutte le volte in cui è stato o sembrava impossibile, il cielo con un dito! Anzi con lui sono andato 'verso l'infinito ed oltre!' Questo Torneo non è solamente un torneo dove alcune delle squadre giovanili più interessanti del prossimo campionato si sfidano nel suo ricordo ma vuol essere un invito a tutti gli atleti, agli allenatori, ai dirigenti appassionati di pallacanestro ma anche di sport, ad ispirarsi ai quei valori che Mario ci ha insegnato e che nel suo ricordo vogliamo ribadire affinché la prossima stagione sia vissuta con la stessa passione con cui lui viveva quei momenti".

GIRONI UNDER18

GironeA: Stella Azzurra, Eurobasket, SMG Latina, Palestrina.

GironeB: Stella Azzurra R.N., Latina Basket, NPC Rieti, Tiber Roma. Girone UNDER14: Stella Azzurra, Lido di Roma, UISP XVIII, S. Paolo Ostiense. Programma completo: UNDER18 SABATO 5 SETTEMBRE

9.30: Stella Azzurra - Eurobasket

11.30: SMG Latina - Palestrina

14.30: Stella Azzurra R.N. - Latina Basket

16.30: NPC Rieti - Tiber Roma

18.30: Eurobasket - Palestrina

20.30: Stella Azzurra - SMG Latina DOMENICA 6 SETTEMRBE

9.30: Stella Azzurra R.N. - Tiber Roma

11.30: Latina Basket - NPC Rieti

14.30: SMG Latina - Eurobasket Roma

16.30: Stella Azzurra - Palestrina

18.30: Tiber Roma - Latina Basket

20.30: Stella Azzurra R.N. - NPC Rieti LUNEDI' 7 SETTEMBRE

9.30 Finale 7° posto

11.15: Finale 5° posto

13.00: CLINIC PER ALLENATORI

15.00: Finale 3° posto

17.00: Finale 1° posto

UNDER14

SABATO 5 SETTEMBRE

16.00: Lido di Roma - UISP XVIII

18.00: Stella Azzurra - S. Paolo Ostiense

DOMENICA 6 SETTEMBRE

9.45: Lido di Roma - S. Paolo Ostiense

11.45: Stella Azzurra - UISP XVIII

15.30: UISP XVIII - S. Paolo Ostiense

17.30: Stella Azzurra - Lido di Roma

MARIO DELLE CAVE, THE AMAZING HAPPENS

Mario Delle Cave nasce in Bolivia il 25 febbraio 1993 e successivamente si trasferisce in Italia, dove due anni prima era nato il fratello Gianni, anche lui giocatore in forza alla Stella Azzurra. La pallacanestro è da subito la sua grande passione: già a sei anni si mette in luce nella palestra del Basket Primavalle e nell'estate del 2007, quando ha 14 anni, passa alla Stella Azzurra.

Con la squadra stellina disputa quattro stagioni da protagonista: nel 2008 contribuisce in modo determinante alla vittoria del campionato regionale Under 15, mentre nel 2009 il talento suo e dei compagni porta ancora la Stella al titolo regionale nella categoria Under 17.

Sul finire della stagione 2009-2010, il playmaker stellino, super impegnato e decisivo tanto con la Under 19 quanto con la Serie C Dilettanti, subisce un brutto infortunio alla spalla che lo tiene fuori dal campo per quattro mesi. Mostrando grande forza di volontà e determinazione, Mario recupera in tempi rapidissimi per la stagione successiva. I suoi sforzi sono premiati: appena rientrato dall'infortunio, Delle Cave riceve la convocazione per la tourneè negli Stati Uniti della Nazionale Under18 e successivamente, il 13 novembre 2010, il giocatore della Stella Azzurra debutta nel campionato nazionale di Serie B Dilettanti, confermandosi altresì come il grande trascinatore anche fra gli Under 19, categoria nella quale la squadra romana, che schiera molti elementi ampiamente sotto età, conquista il titolo laziale. Grazie al lavoro, alla passione e alla perseveranza dello staff tecnico della Stella, il talento di Mario va di pari passo con la sua crescita personale: in vista della stagione 2011-2012, il ragazzo è in palestra fin dal mese di agosto e si allena duramente per i molti impegni che lo aspettano con la Under 19 e con la Serie B Dilettanti. Un maledetto e caldissimo pomeriggio di fine estate la sorte porta via la giovane vita di Mario Delle Cave: alle ore 14 del 7 settembre 2011 un incidente stradale interrompe per sempre il sogno del ragazzo che regalava magie, che faceva accadere le meraviglie e che, non perdendo mai il sorriso, rendeva reali e tangibili le parole dello scrittore Paulo Coelho: "non mi pento dei momenti in cui ho sofferto: porto su di me le cicatrici come se fossero medaglie, so che la libertà ha un prezzo alto, alto quanto quello della schiavitù. L'unica differenza è che si paga con piacere e con un sorriso?anche quando quel sorriso è bagnato dalle lacrime".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento