menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, La Stella Azzurra non ce la fa a fermare la corsa dell'imbattuta capolista Roma Gas & Power Eurobasket

La Stella Azzurra non ce la fa a fermare la corsa dell'imbattuta capolista Roma Gas & Power Eurobasket nel girone C del campionato nazionale di Serie B maschile. Gli ospiti di Davide Bonora si impongono nel derby romano dell'Arena Felici con...

La Stella Azzurra non ce la fa a fermare la corsa dell'imbattuta capolista Roma Gas & Power Eurobasket nel girone C del campionato nazionale di Serie B maschile. Gli ospiti di Davide Bonora si impongono nel derby romano dell'Arena Felici con l'eloquente punteggio di 91-51 nell'ottava giornata d'andata. L'Eurobasket si aggiudica così la terza e ultima sfida stracittadina della settimana, dopo che le precedenti due a livello di Under 18 e Under 15 Eccellenza avevano sorriso entrambe alla Stella.

Nella gara dell'Arena Felici gli ospiti hanno dato il là alla loro fuga per la vittoria già nelle primissime battute con il loro uomo di maggior fama, Alex Righetti, che ha marchiato i primi 5 minuti di gara con 11 punti per l'8-18 dell'Eurobasket, margine che la giovane squadra stellina di Germano D'Arcangeli non è mai riuscita a recuperare. Sebbene nel primo periodo i padroni di casa - che hanno fatto a meno sin da subito del loro centro titolare Tommaso Guariglia per precoci problemi di falli - siano rimasti in scia grazie al nuovo, ottimo contributo del più giovane di tutti, il classe 2000 Giovanni Ianelli, la cui verve in uscita dalla panchina ha permesso alla Stella di chiudere i primi 10' iniziali sull'accettabile -10, dopo un canestro in penetrazione allo scadere di Todor Radonjic.

Ma alla ripresa del gioco gli ospiti hanno continuato a far valere i diritti della prima della classe in modo ancora più consistente, andando negli spogliatoi per la pausa lunga con il doppio dei punti messi a segno dai nerostellati, 26-52, andati al riposo lungo con un secondo parziale perso 5-21.

Nella ripresa Nicolas Stanic e compagni hanno poi chiuso definitivamente la contesa, portando a casa l'ottavo successo in altrettanti incontri. Per la Stella si tratta invece del sesto ko stagionale, il quarto consecutivo, che la fa restare a quota 4 punti in classifica.

Nel prossimo turno la formazione di D'Arcangeli è attesa da un'altra sfida contro un'avversaria delle parti alte della classifica, la BPC Cassino, padrona di casa nel duello della nona giornata in programma sabato 21 novembre alle ore 18 al PalaSoriano di Atina.

STELLA AZZURRA ROMA - ROMA GAS & POWER EUROBASKET ROMA 51-91 (21-31, 26-52, 42-74)

STELLA AZZURRA: Da Campo 15, Nikolic L. 8, Radonjic 10, Antonaci 2, Nikolic S., Ulaneo, Guariglia 2, Vitale 2, Trapani 5, Ianelli 7. Coach: D'Arcangeli; assistenti: Santini, Cottignoli, Baiardo.

ROMA GAS & POWER: Dip 8, Casale 3, Fanti 5, Stanic N. 10, Righetti 21, Romeo 11, Staffieri 10, Tomasello 7, Birindelli 13, Tarquinio 3. Coach: Bonora.

ARBITRI: Andretta di Udine e Almerigogna di Trieste.

Paolo De Persis

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento