Basket, Sora, Successo per l'avventura dell'Under 20; Sconfitta in casa per gli Under 14 e di numero per l'under 18

È iniziata con un successo l'avventura della Under 20 maschile nell’esordio della seconda fase fascia A del campionato regionale. Successo agevole (40-85) per il capitano De Laurentiis e compagni che possono mangiarsi la colomba di pasqua...

U18NB_2016_17sito

È iniziata con un successo l'avventura della Under 20 maschile nell’esordio della seconda fase fascia A del campionato regionale. Successo agevole (40-85) per il capitano De Laurentiis e compagni che possono mangiarsi la colomba di pasqua tranquillamente e pensare al prossimo impegno casalingo di lunedì 24 aprile contro la Virtus Ariccia.

Partenza equilibrata tra le due formazioni con i volsci giunti al PalaRinaldi con solo 8 giocatori a referto. I locali con Puglielli e Di Marzio tengono a bada la formazione ospite per i primi 10’ di gara, terminando il primo quarto sul punteggio di 12 pari, dove per gli ospiti spiccano il soli De Laurentiis e Dulovic. Nel secondo quarto dopo aver preso le misure giuste la formazione di coach Polidori esce allo scoperto mettendo la freccia e dilagando sugli avversari, concedendo ai ragazzi di Chiavarini solo tre punti (3-21). E’ solo è un monologo sorano con Dulovic (27 punti), Galuppi (12) e Mannarelli che trascinano la formazione ospite sul punteggio di 15 a 33 finale di primo tempo. La SAM dal rientro dagli spogliatoi si sblocca con un positivo Pompi e Rellori, sua la tripla al 15’, ma Sora non si ferma e vola fino al 27-60, con un Roljic uscito dal letargo dei primi due quarti (25). Alla ripresa del gioco, con la gara già acquisita, coach Polidori decide di ruotare tutti gli effettivi a propria disposizione, provando nuove soluzioni sia in fase difensiva, che offensiva. Da segnalare, infine l’ottima prestazione dei giovani Alonzi, Tanzilli e Castellucci, ormai supporti validi per Polidori sia in chiave U20 che prima squadra.

Sam 40 - Sora 85

Parziali: 12-12, 3-21, 12-27, 13-26

Sam Roma: Arbaci 4, Sciosci 2, Di Marzio 5, Curiale, Pompi 12, Rellori 9, Filaci 2, Puglielli 4, Ferrara 2, Laurenti N., Laurenti J. All. Chiavarini

N.B. Sora 2000: Rolic 25, Tanzilli 1, Mannarelli 6, Galuppi 12, De Laurentis 8, Alonzi 7, Castellucci, Dulovic

  1. All. Polidori A.all. Spaziani

UNDER 18:

Acilia Sport Red Foxes – NB SORA : 74-73

Parziali:19-7; 14-20; 15-21; 26-25

Purtroppo i festeggiamenti per il passaggio alla seconda fase di Fascia A, sono durati ben poco. Non è servita a molto la “chiamata” del talentino Tanzilli, a dare una mano ai pari età sorani, troppo forti gli avversari e poco fortunati i nostri nelle tre partite d’esordio, fuori casa con Colleferro, in casa contro Ostia e ancora fuori contro Acilia. Ed è proprio di questa partita che tracciamo le linee principali. Dopo aver perso malamente il primo quarto, la squadra ha iniziato a macinare giocate spettacolari e piano piano, il divario è stato colmato fino al pareggio raggiunto alla fine del terzo quarto. Da lì in poi è stata una guerra punto a punto, con le nostre già esigue forze ridotte al lumicino per le uscite anticipate di Gagliardi e Cerrone e con il solo, valoroso Tanzilli (autore di trentacinque punti) coadiuvato dal sempre presente Lazzarino e dal volenterosissimo Castellucci, ad arginare le folate avversarie. Alla fine il risultato non è stato amico e la partita è andata persa per un solo punto. Sfortunata ancora una volta la trasferta a Roma per i nostri ragazzi, che con il Cinecittà Polaris rimediano un’altra sconfitta dopo una gara rincorsa dall’inizio alla fine. Risultato finale Cinecittà Polaris 63- NB Sora 2000 57.

UNDER 14:

NB Sora 2000 – Fortitudo Anagni 49-60

Parziali: 15-22, 7-9, 7-20, 20-10.

N.B.SORA 2000: Bruni 12,Gabriele Di Vito, Mosticone 1, Palombo 2, Catallo 6, Castellucci, Bianco 7,

Facchini 2. All. Bifera

Sconfitta in casa per gli Under 14 che vengono battuti dalla capolista Fortitudo Anagni. Partenza a ritmi alti per entrambe le squadre, con gli ospiti che cercano insistentemente il gioco laterale per sfruttare i maggiori inserimenti nella difesa volsca. Sora risponde con una buona difesa mentre in attacco fa confusione e crea poco gioco. Nel secondo quarto gli avversari spingono sull’acceleratore e scavano un importante margine; i padroni di casa rispondono con fatica e gli ospiti vanno sul +9 (22-31). Si rientra dagli spogliatoi con Anagni determinata, che inizia pian piano a carburare e a trovare buone soluzioni in attacco. Nonostante gli sforzi il divario si altera e così si entra nell’ultimo quarto con il punteggio di 29 - 51 che vede i biancorossi ospiti aggressivi a cui rispondono con fisicità i volsci. I rupestri riducono il margine, per poi subire canestri facili che riportano gli ospiti a un finale vittorioso. Prossimo appuntamento per definire l’accesso alla seconda fase è a Grottaferrata (RM) contro il San Nilo per l’ultima del girone di ritorno e della regular season.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento