Roma

Basket, Stella Azzurra qualificata alla seconda fase delle Finali Nazionali U20Ecc

Dopo le sconfitte delle prime due giornate contro Armani Junior Olimpia Milano (74-65) e Pall. Biella (69-65), la formazione di Germano D'Arcangeli era costretta alla vittoria nell'ultimo incontro del Girone B di qualificazione contro la Pall...

Dopo le sconfitte delle prime due giornate contro Armani Junior Olimpia Milano (74-65) e Pall. Biella (69-65), la formazione di Germano D'Arcangeli era costretta alla vittoria nell'ultimo incontro del Girone B di qualificazione contro la Pall. Alto Sebino. E gli stellini hanno fatto bottino pieno contro l'avversaria lombarda, perché la vittoria per 83-63 consente loro di accedere allo spareggio di domani della seconda fase senza dover aspettare il risultato di stasera di Milano-Biella, che comunque deciderà il secondo o terzo posto dei nerostellati capitolini nel girone di qualificazione. Con questa sconfitta, invece, Alto Sebino dice addio alla corsa che conta: i ragazzi di coach Polesinanti dovranno accontentarsi della finale 7°-8° posto di domani contro la Victoria Libertas Pesaro.

Al cospetto degli avversari lombardi i nerostellati di Germano D'Arcangeli conducono la gara sempre in testa dal primo all'ultimo minuto e dopo il +8 di fine terzo quarto, 57-49, la fuga del quarto periodo consente di prendere il massimo da questa terza e ultima sfida della prima fase. Donato Vitale è il protagonista dell'allungo definitivo con 15 punti segnati nel quarto periodo, chiudendo così da top scorer stellino con 20 in uscita dalla panchina (4/6 da tre). Preziosissimo anche Mattia Da Campo coi suoi 17 punti, dopo che Todor Radonjic (12+8 rimbalzi+5 recuperi) e Lazar Nikolic (11+5 rimbalzi) avevano creato i presupposti per la vittoria nella prima parte dell'incontro. Insieme a Vitale importante nel finale anche l'attivismo dell'altro "motorino" Emanuele Trapani, che ha chiuso da quinto nerostellato in doppia cifra con 11 punti+3 assist, mentre per Tommaso Guariglia ci sono stati 8 punti+7 rimbalzi in appena 18'.

Con il primo successo nella kermesse tricolore la Stella Azzurra può ora concentrarsi sullo spareggio di domani: se Milano batterà Biella, gli stellini chiuderanno terzi e sfideranno la seconda classificata del Girone A, la Reyer Venezia, con inizio gara fissato per le ore 15; se viceversa Milano perderà, la Stella conquisterà la seconda piazza e affronterà domani alle ore 18 il derby contro la Tiber Roma, terza classificata dell'altro raggruppamento.

STELLA AZZURRA ROMA - PALL. ALTO SEBINO 83-63 (17-15, 39-33, 57-49)

STELLA AZZURRA: Da Campo 17, Nikolic 11, Radonjic 12, Antonaci, Guariglia 8, Vitale 20, Trapani 11, Gazzillo, Sikiras 4. N.e.: Ulaneo, Alibegovic D., Fedeli. Coach: D'Arcangeli; assistenti: Cottignoli, Baiardo.

ALTO SEBINO: Cernivani 6, Cattaneo 4, Baldini 6, Coltro 11, Vidakovic 6, Stanzani 10, Caversazio 20, Gaadoudi. N.e.: Zambetti, Manfrini. Coach: Polesinanti.

Al link sottostante le statistiche ufficiali complete della sfida:

https://fip-ws.azurewebsites.net/Web/MatchStats.aspx?idgara=1105

Paolo De Persis

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Stella Azzurra qualificata alla seconda fase delle Finali Nazionali U20Ecc

FrosinoneToday è in caricamento