Calcio, Campionati di Serie A , Serie B, Lega Pro e Serie D

26ma giornata del Campionato Italiano di Serie A e, in questa nota di oggi, parleremo soltanto di risultati e di classifiche, senza toccare argomenti al contorno (quali quelli che riguardano la Roma, Totti e Spalletti), argomenti che ci lasciano...

26ma giornata del Campionato Italiano di Serie A e, in questa nota di oggi, parleremo soltanto di risultati e di classifiche, senza toccare argomenti al contorno (quali quelli che riguardano la Roma, Totti e Spalletti), argomenti che ci lasciano molta tristezza nel cuore, perché non dovevano nemmeno iniziare, o quanto meno dovevano e devono essere gestiti con giusto equilibro e con intelligenza. Pareggio a reti inviolate al Matusa tra Frosinone e Lazio, uno zero a zero, che può essere anche considerato come una occasione persa da parte dei frusinati di Stellone per conquistare ulteriori punti utili per uscire dalla zona retrocessione, così come dai biancocelesti per consolidare la posizione in zona Uefa. Nel prossimo turno sono previsti gli incontri Sampdoria c. Frosinone , Lazio c. Sassuolo e Empoli c. Roma; e proprio i giallorossi ieri sera all’Olimpico sono stati i protagonisti del risultato più largo della giornata : con un netto 5 a 0 hanno regolato i rosanero di Mr. Iachini. In Serie B il Latina ha pareggiato a reti inviolate sul campo del forte Bari, ed ora si trova a metà classifica con 33 punti; sabato prossimo alle 15 il Latina ospiterà in casa il Modena. Una vittoria e una sconfitta per le due squadre del Lazio in Lega Pro : Lupa Roma batte Teramo 1 a 0, e Paganese batte Lupa Castelli 2 a 0; nel prossimo turno sono in programma Pontedera-Lupa Roma e Foggia-Lupa Castelli. E concludiamo questa nota con i due gironi G e H della Serie D nazionale, con ben 13 squadre del Lazio impegnate, dando appuntamento a domani martedì per il Calcio Laziale della Eccellenza e della Promozione : girone G con la capolista Viterbese vince per 1 a 0 sul campo del Flaminia, e la seconda in classifica il Rieti travolge per 5 a 0 Astrea; Castiadas batte Ostia Mare 3 a 1, San Cesareo e Budoni 0 a 0, Trastevere e Cynthia 2 a 2; girone H con al comando V.Francavilla, Nardò e Taranto; tre pareggi per le squadre laziali, con Aprilia e Potenza 2 a 2, Isola Liri e Serpentara 1 a 1, Picerno e UniCusano Fondi 0 a 0, con Fondi attualmente al quinto posto in classifica con 41 punti, contro i 49 della V. Francavilla. fv

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento