Calcio, frenata Lazio, Rastelli blocca Inzaghi sullo 0 a 0

Dopo quattro successi consecutivi , la Lazio rallenta la marcia impattando  sullo 0 a 0 contro un Cagliari volenteroso e determinato. Occasione persa  per i laziali per aumentare il gap contro le dirette concorrenti Inter ed Atalanta che ora...

immobilw

Dopo quattro successi consecutivi , la Lazio rallenta la marcia impattando sullo 0 a 0 contro un Cagliari volenteroso e determinato. Occasione persa per i laziali per aumentare il gap contro le dirette concorrenti Inter ed Atalanta che ora inseguono il quarto posto a due punti di distanza.

GLI SCHEMI

Inzaghi si affida al classico 4-3-3 con Lulic in mediana a posto di Milinkovic squalificato. Keita torna titolare con Immobile ed Anderson a completate le bocche di fuoco in attacco.

Rastrelli opta per un 4-2-3-1 muscoloso con Dessena, Tachsidis, Padoin e Ionita a centrocampo . In avanti Joao Pedro a supporto di Sau per una coppia agile e veloce.

PARITITA SONNOLENTA

C è molta animosità sul rettangolo verde , le due squadre attuano un pressing feroce sulla mediana ed e' difficile trovare spazi per sviluppare manovre pericolose .

La partita e noiosa , lo spettacolo stenta a decollare.

Alla mezz'ora, Hoedt tenta la zuccata vincente su calcio d'angolo , ma la palla carambola su Immobile che perde 'l'attimo fuggente.

Replicano i sardi con Sau che non aggancia un invito di Tachsidis a due passi da Strakosha.

La Lazio prova ad alzare le cadenze ma l'organizzazione difensiva dei sardi

rende problematico il dialogo nella metà campo isolana.

IDEE APPANNATE

I biancoazzurri ripartono con più verve e determinazione per portare a casa l'intera posta.

Ci provano prima Keita e poi Anderson con un sicuro dalla media distanza che lambisce il palo.

Puntura d Farago' per gli isolani, Strakosha blocca in sicurezza.

I romani provano ad alzare i ritmi , Anderson ha sui piedi l'occasione più nitida per sbloccare il match , ma il suo piatto in area e' troppo debole e viene intercettato da Rafael.

Inzaghi gioca la carta Djordjevic e Luis Alberto per aumentare il peso offensivo , in panca uno sconsolato Radu e Keita.

I rossoblu provano a smorzare le velleità biancoazzurri, rintanando dietro la linea della palla e si proiettano in avanti con pericolosi contropiedi.

Tentano prima Tachsidis e poi Joao Pedro con esiti poco fortunati.

Entra anche Patric per Basta, la Lazio continua ad attaccare ma fatica a trovare spazi, anzi sono gli isolani in contropiede con Padoin a sciupare un occasione enorme con un diagonale ravvicinato che termina alla sinistra di Strakosha.

Non è giornata, manca lucidità e convinzione per la zampata letale, così cala il sipario al Sant' Elia per un pareggio senza infamia e senza lode.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Roberto Mattei

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento