Calcio, La Lazio a Empoli rimonta per l'Europa

La Lazio passa ad Empoli per 2 a 1 e riconquista il quinto posto in classifica momentaneo. Tutto accade nel secondo tempo:  Krunic  illude l'Empoli, Immobile impatta un minuto dopo, Keita sigilla la rimonta biancoazzurra. Inzaghi torna a...

immobile-9

La Lazio passa ad Empoli per 2 a 1 e riconquista il quinto posto in classifica momentaneo. Tutto accade nel secondo tempo: Krunic illude l'Empoli, Immobile impatta un minuto dopo, Keita sigilla la rimonta biancoazzurra.

Inzaghi torna a sorridere, l'Europa si avvicina.

GLI SCHEMI

In casa Empoli Croce vince il duello con Buchel a centrocampo mentre in attacco spazio a Maccarone e Pucciarelli ispiratati da El Kaddouri in una sorta di 4-3-1-2.

Inzaghi risponde con il classico 4-3-3 con qualche sorpresa: De Vrij e Keita vengono risparmiati, al loro posto Wallace e Lulic con Milinkovic-Savic che recupera e viene schierato come interno sinistro.

SUPERIORITÀ LAZIO

Subito proteste in avvio con Rizzoli per la truppa laziale che non concede il vantaggio in una situazione di tre contro uno in fase conclusiva.

C è molta effervescenza in campo, una giocata spettacolare al volo di Pucciarelli sorvola la traversa, un tiro di punta di Immobile "stile futsal," dal cuore dell'area viene intercettato da Skorupsky.

In fase di proposizione la Lazio si distende organicamente: una rasoiata del bomber partenopeo viene respinta dal portiere empolese.

La maggior qualità biancoazzurra prende il sopravvento sull'agonismo esasperato dei toscani. Giocata di prima Milinkovic-Parolo con l'azzurro che spedisce fuori di un soffio. Ci prova Biglia con un siluro che si perde sopra i pali , Ancora Immobile di precisione , Skorupsky si allunga come una molla.

I romani attaccano con maggior convinzione, i toscani fanno fatica ad arginare le offensive laziali.

La Lazio crea , ma come al solito non realizza : prima Immobile e poi Anderson non sono lucidi in fase conclusiva.

Puntura empolese con Pucciarelli in transizione, il muro biancoceleste si frappone con fermezza ma è la Lazio ad avere il pallino in mano.

E' Parolo a rendersi pericoloso con una gran sventola da fuori che esalta le dote acrobatiche di Skorupsky sempre decisivo in chiusura, intercettando un cross ravvicinato di Anderson.

DECISIVO KEITA

Si riprende con El Kaddouri che grazia la difesa laziale strozzando una conclusione da due passi, ma è la Lazio a comandare il gioco.

Milinkovic fallisce il tap in vincente su un invito di Parolo .

Non c'e' cattiveria sotto porta : scocca l'ora di Keita, in panca un acciaccato Milinkovic con Lulic che scala a centrocampo.

Improvvisamente si infiamma il match al Castellani in due minuti.

Passa l'Empoli al 67 'con una prodezza di Kurtic che spedisce sul sette un gran bolide da fuori.

Risponde subito Immobile che anticipa Bellusci su una traiettoria alta , trafiggendo Skorupsky di scaltrezza.

Inzaghi vuole l'intera posta, dentro Djordjevic, fuori Radu con i romani che si schierano in un 4-2-4 con la doppia punta di peso in avanti.

E' la mossa vincente: non passano neanche due giri di lancette e all'80' , la Lazio raccoglie i frutti concretizzando con Keita un cross respinto in area, completando rimonta.

In panca Basta, entra Bastos. L'Empoli non ha più cartucce, la Lazio mantiene il possesso palla e chiude vittoriosamente al Castellani riprendendo il cammino interrotto dopo il beffardo pareggio casalingo con il Milan.

Roberto Mattei

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento