menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
165441038-41b6ff42-eea9-4bb6-8db1-4be609b84f29

165441038-41b6ff42-eea9-4bb6-8db1-4be609b84f29

Calcio, Reja e Biava stoppano la Lazio, i cugini tornano al secondo posto

La dura legge dell'ex colpisce ancora. Reja e Biava stoppano la Lazio sull'1 a 1, che, dopo il successo della Roma contro il Genova per gli aquilotti è' un mezzo passo falso.  I biancoazzurri mancano il controsorpasso sui cugini , in

La dura legge dell'ex colpisce ancora. Reja e Biava stoppano la Lazio sull'1 a 1, che, dopo il successo della Roma contro il Genova per gli aquilotti è' un mezzo passo falso. I biancoazzurri mancano il controsorpasso sui cugini , in un derby interminabile che avrà' l'epilogo solo nello scontro diretto alla penultima giornata. Al gol di Biava in apertura di ripresa risponde un capolavoro di Parolo.

LE FORMAZIONI

Pioli ripropone Felipe Anderson titolare al contrario delle previsioni , insieme a Mauri e Candreva nel 4-2-3-1. In avanti Keita rileva lo squalificato Klose.

Reja con Denis in tribuna affida le sorti dell'attacco a Pinilla . La vecchia volpe goriziana schiera un 4-5-1 aggressivo e in continuo movimento.

INTENSITA' ATALANTA

In avvio di match la miccia è' accessa da Keita , scoppiettante e voglioso di erigersi a protagonista. Al 3 ' cerca un rigore su trattenuta di Masiello , tre minuti dopo colpisce il palo con uno splendido sinistro a giro. Ma è' un fuoco di paglia, perché gli orobici alzano i ritmi a livelli vertiginosi ,asfissiando le fonti della manovra laziale con un pressing furioso a tutto campo. Marchetti chiude la saracinesca in più di un'occasione.. Prima su Migliaccio, poco dopo su Biava trasformatosi in centravanti e poi su Gomez con un intervento prodigioso.

I romani soffrono terribilmente, mettono la testa in avanti solo con Keita che non punisce un errore grossolano di .Masiello.

TANTE OCCASIONI

L'intervallo corrobora ancor di più il motore dei bergamaschi. Gomez spara un destro dai 30 metri che si stampa sul palo. È il preludio al gol . Mauricio guarda incantato lo stacco di Biava che incorna in rete un angolo dalla destra. L'ex centrale laziale gentilmente non esulta.

L'Atalanta e 'indemoniata, la Lazio entra nel panico , il pallone scotta tra i pedi e ci si affida solo a lanci lunghi, preda delle ripartenze bergamasche. Al 61' e' di nuovo Keita a mancare il gol del pareggio tutto solo davanti a Sportiello. Sempre lo spagnolo , liberissimo in area, di testa manda fuori. Ahi ahi .... Dove sei Klose....

La Lazio torna a crederci. Gli orobici inevitabilmente calano di intensità.

Pioli inserisce Djordjevic e poi Perea spostando il baricentro in avanti .

Ad acciuffare il pareggio ci pensa Parolo , al volo con una semi rovesciata spettacolare su calcio d'angolo al 78' . È il suo nono gol stagionale . Reja getta nella mischia Moralez, Zappacosta sfiora il vantaggio di testa. L'occasione più grande nel finale , pero' e'nei piedi di Djiordjevic che si fa deviare in angolo una conclusione ravvicinata.. Pareggio giusto . Per i biancoazzurri si annuncia un finale di campionato incandescente.

Roberto Mattei

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento