Calcio, riscatto Lazio , Samp ridimensionata

Con grande personalità la Lazio espugna Marassi per 2 a 1, scacciando i fantasmi post derby evidenziando una totale consapevolezza e maturita' nei propri mezzi , interpretando alla perfezione le varie fasi della gara. La Samp , in gol nel finale...

parolo

Con grande personalità la Lazio espugna Marassi per 2 a 1, scacciando i fantasmi post derby evidenziando una totale consapevolezza e maturita' nei propri mezzi , interpretando alla perfezione le varie fasi della gara. La Samp , in gol nel finale con Shick, dopo sei turni positivi cede le armi alla corazzata biancoazzurra letale nella prima parte con Milinkovic e Parolo al suo primo gol in campionato.

LE SCELTE

Dopo le tossine del derby la Lazio si presenta al Marassi variando una pedina nel suo 4-3-3. Inzaghi rinuncia a Keita un po' malconcio e alza Lulic in attacco . A sinistra , in difesa, sposta Radu , il cui posto e' occupato dal rientrante De Vrij.

Sul fronte opposto , anche Giampaolo cambia un solo uomo nella squadra che ha battuto il Toro, preferendo Linetty a Preat in mezzo al campo.

CALMA PIATTA

Tanto agonismo e marcature strette caratterizzano le fasi iniziali delll'incontro, la Lazio tiene alto il baricentro , la Samp parte veloce di rimessa.

Il primo squillo di tromba e' di Immobile smarcato alla perfezione da Anderson , che , tutto solo in area , non riesce a dare forza e ad angolare il suo colpo di testa.

C'è molta densità sul prato verde, le linee sono chiuse si ha difficoltà a trovare spazi.

Nuovo affondo laziale con Anderson che crossa basso ma Puggioni esce e blocca.

Immediata replica blucerchiata con Bruno Fernandes che calcia un sinistro dal limite che Marchetti intercetta senza problemi.

I ritmi sono lenti, le due squadre si affrontano sulla mediana, la fase difensiva prevale sulla fase offensiva e il match stenta a decollare.

UNO-DUE LAZIO

La noia assoluta e' interrotta dal genio della lampada Anderson che si accende sulla fascia, scodella al centro, e per Milinkovic e ' un gioco da ragazzi incornare in rete.

Le aquile sfiorano subito il raddoppio con Immobile lanciato in area su cui Puggioni e' prodigioso.

La Samp si sfalda sotto le avanzate dei romani , gioco da basket tra Anderson e Parolo, inserimento perfetto , finalizzato in gol dal nazionale in piena zona cesarini. Da registrare il settimo cioccolatino del brasileiro recordman assoluto in serie A.

MANCATO KAPPAO

Novita' al rientro in campo , entra Strakosha, fuori Marchetti per un problema ai flessori della coscia nella Lazio, dentro Praet out Bruno Fernandes per i padroni di casa .

La Samp si rovescia in attacco con grande determinazione , ma è la Lazio in contropiede a rischiare il tris con un devastante Anderson il cui shout diagonale e' respinto in tuffo da Puggioni.

Giampaolo da la carica, ma i suoi soldati abbassano la guardia , le truppe biancoazzurre affondano la lama. Immobile lanciato in contropiede resta all'asciutto evidenziando le ottime doti in uscita di Puggioni. Entra Keita , in panca Biglia, arretra Lulic sulla mediana.

Piccole punture della Samp fanno il solletico ai romani che mancano il colpo del kappao ancora con Immobile poco lucido sotto rete.

Strakosha conferma la sua affidabilita, bloccando da fenomeno un calcio fermo di Quagliarella.

I liguri non ci stanno, sale la tensione piovono i cartellini.

Quagliarella non si arrende , prima tenta in diagonale , Strakosha blocca in sicurezza, poi spizza di testa sfiorando il palo.

Si riapre il match al"89 con Shick che trafigge Strakosha esplodendo un sinistro dai 25 metri, accorciando le distanze.

È' l'ultimo sussulto dei blucerchiati , la Lazio riscatta il derby con una prova maiuscola mostrando carattere e attributi , rilanciando la sua candidatura alle zone alte della classifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Roberto Mattei

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento