Calcio,In Serie A vincono nettamente Roma e Lazio, in Serie B il Frosinone punta alla promozione diretta

Mentre sono giunti a conclusione i campionati di Lega Pro, Serie D, Eccellenza e Promozione, in Serie A e in Serie B, si lotta ancora, giornata dopo giornata,  per le posizioni di testa e per quelle di coda nelle varie classifiche, ovvero per...

Mentre sono giunti a conclusione i campionati di Lega Pro, Serie D, Eccellenza e Promozione, in Serie A e in Serie B, si lotta ancora, giornata dopo giornata, per le posizioni di testa e per quelle di coda nelle varie classifiche, ovvero per conquistare i posti in Champions, in Europa League, per la promozione in A e per evitare la retrocessione in B. In Serie A pareggia la Juve nel derby di Torino, condito dalle solite polemiche, la Roma vince nettamente a San Siro per 4 a 1, la Lazio rifila uno storico ed eclatante 7 a 3 alla Sampdoria, il Napoli batte il Cagliari per 3 a 1, l’Atalanta pareggia a Udine, la Fiorentina con il Sassuolo e l’Inter perde con il Genoa per 0 a 1; per cui, dopo la 35esima giornata, la classifica di testa è la seguente: Juve punti 85, Roma 78, Napoli 77, Lazio 70, Atalanta 65, Milan 59, Inter e Fiorentina 56; in coda, Pescara punti 14, Palermo 20, Crotone 28, Empoli 32 e Genoa 33. Le partite in programma il 13 e 14 maggio sono: Fiorentina-Lazio, Atalanta-Milan, Inter-Sassuolo, Torino-Napoli e il big match all’Olimpico tra Roma e Juventus. In Serie B il Frosinone ha battuto il Trapani per 1 a 0, mentre il Latina ha pareggiato a Brescia per 1 a 1; la classifica dopo 40 giornate vede la Spal in testa con 75 punti, seguita dal Verona con 72 e dal Frosinone con 71; sabato 13 maggio la 41esima giornata prevede le partite Benevento-Frosinone, Latina-Perugia, Verona-Carpi e Ternana-Spal, con i ciociari che puntano alla vittoria a Benevento per ottenere la promozione diretta in Serie A . Conclusione per i tre gironi della Lega Pro, con Cremonese, Venezia e Foggia prime in classifica e promosse in Serie B ; il quadro di play-off e play-out è il seguente: ammesse alla seconda fase Alessandria, Parma, Lecce e Matera; prima fase dei play-off il 14 maggio, con quattro incontri per girone, nei quali saranno impegnate la Viterbese contro Giana Erminio, e Fondi Unicusano contro Virtus Francavilla; retrocedono direttamente in Serie D Racing Roma, Ancona e Taranto, mentre la Lupa Roma disputerà i play out andata e ritorno il 21 e 28 maggio contro la Carrarese; ovviamente seguiremo con grande interesse questa importante fase di post-campionato; infine la Serie D nazionale con questi verdetti dopo l’ultima giornata: promosse in Lega Pro: Cuneo, Monza, Mestre, Ravenna, Gavorrano, Fermana, Arzachena, Bisceglie e S. Leonzio; play off : Monterosi-L’Aquila, Rieti-Ostia Mare, Trastevere-Nardò e Nocerina-Gravina; retrocesse in Eccellenza, Città di Ciampino e Cynthia. Appuntamento a domani per i verdetti finali nei campionati di Eccellenza e Promozione laziali. fv

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento