Martedì, 19 Ottobre 2021
Roma

Caruso (SC): basta con personalismi e disgregazione, si trovi maturità

“Scelta Civica è stato investito dagli elettori della responsabilità di occuparsi delle questioni urgenti del Paese ed è nato come soggetto per dare continuità al governo tecnico guidato dall’ex premier Mario Monti

"Scelta Civica è stato investito dagli elettori della responsabilità di occuparsi delle questioni urgenti del Paese ed è nato come soggetto per dare continuità al governo tecnico guidato dall'ex premier Mario Monti ed essere un'alternativa valida alle proposte politiche". Con queste parole Mario Caruso, deputato di Scelta Civica, eletto nella Circoscrizione Estero, ha commentato le dimissioni di Mario Monti dalla presidenza del partito.

"Mi sono candidato aderendo a questo progetto - ha spiegato Caruso - convinto che saremmo riusciti a trasformare le molteplici diversità di pensiero in vera ricchezza, attraverso il dialogo e la crescita comune. Più passa il tempo e più mi rendo conto, invece, che le posizioni personali troppo spesso hanno il sopravvento sul bene del Paese. La scelta del Senatore Mario Monti si colloca purtroppo in questo percorso disgregativo di cui prendo tristemente atto. I temi da trattare sono tanti e complessi, in primis la legge di stabilità che ci ha messi in ginocchio come partito, e mi domando come Scelta Civica abbia intenzione di affrontarli".

"Personalmente - ha concluso - farò le mie scelte in totale libertà con la costante convinzione che l'unica preoccupazione sia quella di lavorare per quelle questioni che sono stato chiamato ad occuparmi, rispondendo alla fiducia di cui sono stato investito dai miei elettori. Sono profondamente amareggiato dagli sviluppi delle ultime ore e dalla mancanza di responsabilità. Sinceramente auspico che il senatore Monti riveda la sua decisione e confido nella maturità dei miei colleghi affinchè si superi questa empasse".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caruso (SC): basta con personalismi e disgregazione, si trovi maturità

FrosinoneToday è in caricamento