rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Roma Cassino

Cassino, arrestato perché deve espiare oltre  3 anni in carcere

Cassino, i Carabinieri  della locale Stazione hanno tratto in arresto un 42enne del luogo, coniugato, già censito, dovendo espiare anni 3 e giorni 16 di reclusione per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni aggravate, ricettazione, accensioni ed...

Cassino, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 42enne del luogo, coniugato, già censito, dovendo espiare anni 3 e giorni 16 di reclusione per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni aggravate, ricettazione, accensioni ed esplosioni pericolose.

L'ordinanza di carcerazione è stata emessa dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Roma a seguito dell'arresto in flagranza per il reato di evasione operato il 19 maggio 2014 da personale dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cassino.

Nello specifico l'interessato, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, venne sorpreso al di fuori della propria abitazione e alla vista dei militari, dopo essersi procurato alcuni arnesi atti ad offendere, si era dato a precipitosa fuga nelle campagne circostanti. Rincorso e bloccato fu tratto in arresto prima che lo stesso mettesse in atto azioni violente e sconsiderate contro gli operanti e i passanti. L'arrestato espletate le formalità di rito è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Cassino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, arrestato perché deve espiare oltre  3 anni in carcere

FrosinoneToday è in caricamento