menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, fermati sulla A1 presso Mignano Montelungo con rimorchio trafugato a Civitavecchia  

Ladri campani in trasferta nella rete della Polizia di Stato. Avevano rubato un semirimorchio carico di articoli sportivi nel porto di Civitavecchia

Ladri campani in trasferta nella rete della Polizia di Stato. Avevano rubato un semirimorchio carico di articoli sportivi nel porto di Civitavecchia

La scorsa notte una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nel corso di un servizio di vigilanza autostradale, veniva allertata per il furto, messo in atto fuori provincia, di un semirimorchio centinato carico di articoli sportivi. Personale della Polizia Stradale mentre percorreva il tratto dell'Autostrada del Sole, in direzione Sud, giunto all'altezza del chilometrica 687, nel territorio del comune di Mignano Montelungo (CE), intercettava e fermava il semirimorchio agganciato ad un trattore stradale marca Iveco, modello Magirus. A bordo del mezzo venivano identificati due uomini di origine campana, di 43 e 46 di anni, che riferivano agli agenti di aver agganciato il mezzo al porto di Civitavecchia. Gli accertamenti esperiti dalla Polizia di Stato confermavano che la denuncia di furto era stata sporta dall'autista della società "Nuova Logistica Lucianu", proprietaria del mezzo, presso l'Ufficio di Polizia della Scalo Marittimo di Civitavecchia. Le verifiche sui due uomini presso la banca dati interforze evidenziavano a loro carico precedenti specifici per reati contro il patrimonio. Il quarantaseienne veniva arrestato ed il quarantatreenne denunciato per furto aggravato.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento