rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Roma Cassino

Cassino, presi con biciclette del “bike sharing” in due denunciati per ricettazione

Nella giornata di ieri personale della Squadra Informativa del Commissariato di Cassino, nello svolgimento di servizi di prevenzione e controllo del territorio, nota due biciclette legate ed agganciate con lucchetto a pali dell’illuminazione...

Nella giornata di ieri personale della Squadra Informativa del Commissariato di Cassino, nello svolgimento di servizi di prevenzione e controllo del territorio, nota due biciclette legate ed agganciate con lucchetto a pali dell'illuminazione pubblica.

Ad attirare l'attenzione degli operatori di polizia la similitudine del modello delle bici con quelle del servizio comunale di "bike-sharing".

Ad avvalorare i sospetti dei poliziotti anche l'evidente asportazione dell'etichetta di riconoscimento dell'azienda proprietaria delle bici, messe a disposizione per il servizio di noleggio.

Passano pochi istanti e mentre gli agenti accertano che effettivamente giorni addietro sono state asportate due biciclette in una delle postazioni di noleggio, in quel frangente due persone si avvicinano, sganciano il lucchetto di sicurezza e si mettono in sella alle bici.

I due, identificati per un cittadino ghanese di 41 anni ed uno malese di 19, non avendo saputo dare contezza della provenienza dei velocipedi, sono stati denunciati per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, presi con biciclette del “bike sharing” in due denunciati per ricettazione

FrosinoneToday è in caricamento