menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

3T Frascati nuoto, Paolantoni: «L’arrivo di Valloni aumenta la qualità del nostro staff»

E' già intensa l'attività del settore nuoto del 3T Frascati che da quest'anno potrà allenarsi a pieno regime anche presso lo "Sporting Village" della cittadina tuscolana, oltre che nell'originario centro di Tor Tre Teste. La società del presidente...

E' già intensa l'attività del settore nuoto del 3T Frascati che da quest'anno potrà allenarsi a pieno regime anche presso lo "Sporting Village" della cittadina tuscolana, oltre che nell'originario centro di Tor Tre Teste. La società del presidente Massimiliano Pavia punta forte sulle attività della piscina, come dimostrano anche le ambizioni del settore pallanuoto, e per ciò che concerne il nuoto ha affidato nuovamente il ruolo di responsabile tecnico a Udo Paolantoni.

«Le attività sono ricominciate a inizio settembre per tutte le categorie, dagli Assoluti fino agli Esordienti B, e per questa stagione ci sono alcune importanti novità. La prima riguarda l'inserimento di Walter Valloni che sarà allenatore dell'agonistica così come Loredana Cozzolino, mentre Carlotta De Santis fungerà da assistente. Valloni è un ex tecnico dell'Aurelia Nuoto, una figura di alto spessore professionale che ritorna all'attività dopo qualche stagione di stop: ha creduto nel progetto della 3T Frascati e contribuirà a farlo crescere con la sua esperienza. Come è nata l'idea di una collaborazione con lui? La nostra Carlotta (De Santis, ndr) lo aveva avuto come allenatore e quando c'è stato bisogno al 3T di un tecnico di comprovata capacità ne abbiamo parlato ed abbiamo trovato l'intesa». Nuovi ingressi nello staff, ma anche a livello sportivo. «Ce n'è uno di assoluta qualità - sottolinea Paolantoni -, infatti si è tesserato con la 3T l'ex vice campione del mondo Juniores Daniel Silvestri, un atleta dalle grandi qualità che può essere un esempio e uno stimolo molto forte per i nostri ragazzi». Che hanno iniziato la preparazione in vista delle prime gare federali. «C'è tempo prima di scendere in piscina per competizioni ufficiali - spiega Paolantoni - perché i primi impegni sono previsti per fine novembre. Ci aspettiamo un consolidamento e un miglioramento dai ragazzi che si alleneranno a Frascati perché molti di loro, che facevano parte di un'altra società, conoscono bene le competizioni federali».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento