rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Castelli

Albano, 13enne perde un dito e si ferisce al volto con un petardo trovato in strada

Il petardo con cui stava giocando gli è esploso tra le mani e gli ha provocato la semiamputazione di un dito della mano e numerose ustioni al volto e ai bracci. È accaduto domenica pomeriggio a Pavona di Albano, in via Latina , a un ragazzo di...

Il petardo con cui stava giocando gli è esploso tra le mani e gli ha provocato la semiamputazione di un dito della mano e numerose ustioni al volto e ai bracci. È accaduto domenica pomeriggio a Pavona di Albano, in via Latina , a un ragazzo di appena 13 anni.

Petardo Pavona 2

La Centrale operativa del 118 ha fatto subito intervenire il servizio di elisoccorso che ha atterrato davanti al Palaghiaccio di Santa Maria delle Mole. I piloti di Elitaliana sono stati raggiunti dall'ambulanza del 118 di Albano con il giovane ferito e la madre a bordo. L'equipe sanitaria ha subito trasportato il ragazzino al policlinico Gemelli di Roma dove è stato preso in consegna dai medici specialisti e operato di urgenza in serata per cercare di recuperare la mano e le falangi dilaniate dal grosso petardo che i due giovani, dicono di aver trovato lungo il marciapiede. L'ordigno molto pericoloso è scoppiato dopo che con un accendino i due ragazzini lo hanno acceso per gioco. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Albano, arrivati sul posto ieri pomeriggio intorno alle 15, poco dopo il grave imprevisto.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano, 13enne perde un dito e si ferisce al volto con un petardo trovato in strada

FrosinoneToday è in caricamento