Albano, a fuoco la discarica di Roncigliano. Sale la paura in tutta la zona (Video)

Pomeriggio di paura in tutta la zona dei Castelli Romani. Verso le 19 una densa nube di fumo nero si è alzata nella discarica di Roncigliano che si trova all'interno all'interno del comune di Albano Laziale.

 

Pomeriggio di paura in tutta la zona dei Castelli Romani. Verso le 19 una densa nube di fumo nero si è alzata nella discarica di Roncigliano che si trova all'interno all'interno del comune di Albano Laziale.

Incendio discarica2Dalle prime notizie il vasto incendio si sarebbe sviluppato in un capannone dove la spazzatura viene suddivisa e smistata per l'interramento o l'incenerimento. Ogni anno nella struttura vengono trattati circa 100mila tonnellate di rifiuti indifferenziati. Sconosciute ancora le cause dell'incendio. La nuvola di fumo al momento si sta spostando verso sud e verso il litorale. Sul posto sono intervenute diverse squadre di Vigili del fuoco e alcune pattuglie delle forze dell'ordine. Decine di abitanti sono scesi in strada spaventati dall'enorme incendio e dall'alta nube di fumo che sta arrivando anche a lambire alcune case. "Non sembra che l'incendio possa estendersi al di fuori della discarica. Non sappiamo – spiega la consigliera comunale Federica Nobilio - per ora da cosa sono provocati i fumi. Il consiglio per tutti è di allontanarsi dall'abitazione per chi risiede nei pressi della discarica e comunque tenere le finestre chiuse. La strada non è stata chiusa e nessuna evacuazione è stata fatta". Il Comune ha provveduto ad allertare l'Arpa, Agenzia per la protezione ambientale, e stando a quanto si apprende il sindaco di Albano, Nicola Marini, si starebbe recando sul luogo. Secondo il primo cittadino "non sussiste alcun pericolo per le abitazioni circostanti e i cittadini della zona. A chi abita nelle zone limitrofe chiediamo di tenere le finestre chiuse". "Mi sto recando personalmente nei pressi della discarica per verificare, insieme alle competenti autorità, l'attuale stato dei luoghi. Per il momento vi consiglio di tenere le finestre chiuse in attesa di nuove disposizioni. Continuerò a tenervi informati", ha scritto sul suo profilo Facebook Daniele Lorenzon, nuovo sindaco di Genzano di Roma, paese confinante con Albano.

INCENDIO, BUSCHINI: DISPONIBILI PRIMI DATI ARPA LAZIO, VALORI NELLA NORMA

"Dai primi dati di Arpa Lazio, analizzati dalle centraline fisse del centro regionale sulla qualità dell'aria, si evidenzia che tutte le concentrazioni rilevate nelle stazioni più vicine all'area dell'incendio non hanno mostrato superamenti dei limiti previsti dalla normativa vigente, sia nella parte nord che sud rispetto all'impianto di Roncigliano".

Lo dichiara in una nota l'Assessore regionale all’Ambiente Mauro Buschini.

"Le stazioni di misura della rete regionale - continua Buschini - non hanno riscontrato aumenti delle concentrazioni inquinanti attribuibili all'incendio. Come già spiegato in una precedente comunicazione, l'Arpa ha già provveduto all'installazione di campionatori in prossimità del luogo dell'incendio per una analisi specifica che avrà una durata di alcuni giorni, al termine dei quali i dati saranno inviati a tutti gli enti interessati. Per lunedì, alle ore 14, ho convocato una riunione con tutti i soggetti istituzionali, per un aggiornamento della situazione. Un ringraziamento dovuto ai tecnici di Arpa, Asl, Regione, Vigili del Fuoco e Protezione Civile per la tempestività degli interventi e per il lavoro fin qui svolto con competenza e professionalità".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento