Albano, Da Righini (Fdi) interrogazione regionale sulla propaganda elettorale nell'Ospedale 'Regina Apostolorum'

E' stata depositata con la formula della 'risposta immediata' l'interrogazione urgente con la quale il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia, Giancarlo Righini, interroga la Giunta Zingaretti per sapere “quale azione intende intraprendere per...

regina-apostolorum

E' stata depositata con la formula della 'risposta immediata' l'interrogazione urgente con la quale il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia, Giancarlo Righini, interroga la Giunta Zingaretti per sapere “quale azione intende intraprendere per scongiurare la propaganda elettorale all'interno dell'Ospedale "Regina Apostolorum" di Albano Laziale, contraria ai principi e agli scopi della convenzione con il Servizio Sanitario Regionale del Lazio e ai divieti impartiti dal Ministero degli Interni".

"Appare significativo - ha dichiarato a tal proposito Righini – che una struttura ospedaliera accredita e convenzionata col Servizio Sanitario Regionale distolga risorse umane e strutture dal suo primario scopo di cura della salute pubblica, per il quale è retribuita". "L'Ospedale Regina Apostolorum - ha ricordato Righini - è un ospedale 'classificato' ed accreditato, pertanto la sua attività e le prestazioni erogate sono equiparate a quelle delle strutture sanitarie pubbliche e, quindi, a pieno titolo nell'ambito del SSR".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Inconcepibile - ha aggiunto Marco Silvestroni, consigliere metropolitano e consigliere comunale di Albano, nonchè coordinatore provinciale di Fdi - che con un avvisto a tutto il personale il Direttore Sanitario inviti a partecipare ad un incontro, previsto per mercoledì 23 novembre, presso l'Aula per la Formazione, con un Assessore del Comune di Albano, avente per oggetto il 'Referendum Costituzionale del 4 dicembre'. Il tutto - ha aggiunto - quando anche una specifica circolare del Ministero degli Interni, vieta espressamente durante la campagna elettorale l'utilizzo di mezzi, risorse, personale e strutture assegnati alle pubbliche amministrazioni per lo svolgimento delle loro competenze".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento