Albano, Festival Cerealia : VI edizione dedicata al Marocco

Promosso da M.Th.I., Archeoclub d'Italia sede di Roma, Aisu verso Itaca, con il patrocinio dell'Ambaasciata del Regno del Marocco e la collaborazione della comunità marocchina di Roma, il festival cerca, anche quest'anno, di portare il suo...

image001-32

Promosso da M.Th.I., Archeoclub d'Italia sede di Roma, Aisu verso Itaca, con il patrocinio dell'Ambaasciata del Regno del Marocco e la collaborazione della comunità marocchina di Roma, il festival cerca, anche quest'anno, di portare il suo contributo all'interscambio culturale nel Mediterraneo a vari livelli. Tra i patrocini istituzionali già confermati quello di MIPAFF, Regione Lazio, Comuni di Tarquinia e Vibo Valentia.

La sesta edizione (9-12 giugno 2016) dedicata al Regno del Marocco, ha come tema guida "i cereali: da cibo dei popoli a condivisione della tavola" e il pane sarà uno dei fili conduttori: si racconterà e celebrerà questo alimento, centrale sulla mensa di tutti i popoli, nella sua dimensione sociale ed antropologica. Un seminario scientifico affronterà il tema dell'agricoltura sostenibile e il futuro della produzione di cibo verso la sfida del 2050. Si parlerà anche di nuova ruralità e del ruolo dell'agricoltura quale strumento per rigenerare le comunità. Nel programma anche la prima edizione del Certame Prenestino, promosso dall'ITA "E. Sereni" di Roma e Re.n.Is.A., in gemellaggio con il Festival Europeo Via Francigena.

Roma è il centro propulsore del festival e vi si svolgerà un ricco ed articolato programma, che vedrà diversi momenti culturali di approfondimento sul Marocco, offrendo la possibilità di conoscere i diversi aspetti e le anime culturali di questo grande paese, sperimentandone odori e sapori. Confermando la sua struttura di festival diffuso, Cerealia abbraccia la capitale, dal centro alla periferia, con iniziative proposte in diversi luoghi della città.

Novità di questa sesta edizione è la visita a diversi campi sperimentali di frumento, tra Rieti e Tarquinia, dove sarà proposto un ricco programma d'iniziative. Altri eventi sono in programma anche ai Castelli Romani (Ariccia e Albano Laziale), in Calabria a Vibo Valentia. In autunno, Cerealia ritornerà con iniziative a Milano e Perugia, in Toscana, Veneto e Sicilia.

Ringraziamo tutti i partner organizzativi e tecnici, le istituzioni patrocinanti e gli sponsor, che anche quest'anno hanno aderito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma dettagliato è online su: www.cerealialudi.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento