Castelli

Albano Laziale, concluso il Congresso cittadino del PRC, eletto il nuovo direttivo

Si è concluso il congresso cittadino del circolo del Partito della Rifondazione Comunista “L. Gruppi” di Albano Laziale. All'ordine del giorno la presentazione e discussione dei documenti congressuali nazionali ed il rinnovo degli organismi...

Si è concluso il congresso cittadino del circolo del Partito della Rifondazione Comunista "L. Gruppi" di Albano Laziale. All'ordine del giorno la presentazione e discussione dei documenti congressuali nazionali ed il rinnovo degli organismi dirigenti del circolo.

Nella relazione introduttiva Federica Pezzi ha sinteticamente ricostruito le vicende del PRC di Albano, Cecchina e Pavona degli ultimi anni evidenziando l'impegno di questo partito affinchè nel nostro comune si affermasse una amministrazione di sinistra, prima, e, poi, che questa amministrazione fosse orientata al bene comune ed alla tutela dei lavoratori.

Dopo la presentazione dei documenti congressuali, sono intervenuti il segretario cittadino del PD, esponenti di primo piano del PD di Pavona, di Sel, del Pdci, i Comitati di quartiere ed il vicesindaco. Il dibattito aperto al contributo dei cittadini ha evidenziato interessanti spunti di discussione.Nelle fasi conclusive del congresso è stato approvato il documento politico finale da cui emerge sia la volontà del circolo PRC di Albano Laziale di non rinchiudersi all'interno della propria organizzazione, sia l'intento di operare affinchè si possa realizzare l'incontro di quanti, comunisti o appartenenti alla sinistra antiliberista, vogliano operare insieme per dare più efficacia ed una maggiore rappresentanza alle idee ed alle politiche territoriali di tutela dei cittadini-lavoratori.

Infine è stato eletto il nuovo Direttivo che, insieme al Collegio di Garanzia di cui fanno parte Elena Mazzoni (presidente) Samantha Bizzoni e Angelo Fabbri, vede presenti: Federica Pezzi, Alessandra Zampetti, Alessandra Zeppieri, Marco Bizzoni, Franco Caccia, Andrea Indiveri. A questi compagni spetterà, nei prossimi anni, l'onere di portare avanti nel comune di Albano Laziale le lotte contro le politiche di austerità, che questa Europa dei padroni e il governo PD-Centrodesta stanno imponendo agli enti locali per farle pagare ai cittadini-lavoratori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano Laziale, concluso il Congresso cittadino del PRC, eletto il nuovo direttivo

FrosinoneToday è in caricamento