Sabato, 16 Ottobre 2021
Castelli

Albano, Remo Giorgi lascia l'IDV e dialoga con il PSI

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: “Dopo una attenta e profonda riflessione ho deciso di lasciare l’Italia dei Valori, avanzando le mie dimissioni da segretario cittadino e dal direttivo regionale del partito”. È diretto e convinto l’annuncio di

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: "Dopo una attenta e profonda riflessione ho deciso di lasciare l'Italia dei Valori, avanzando le mie dimissioni da segretario cittadino e dal direttivo regionale del partito". È diretto e convinto l'annuncio di

Remo Giorgi, attuale consigliere comunale di Albano Laziale. Una decisione sofferta ma inevitabile, che l'esponente albanense spiega così: "Credevo davvero grandemente nel progetto di rilancio, evidenziato negli scorsi mesi dai quadri regionali e provinciali dell'Idv. Un progetto, fatto di presenza sui territori e vicinanza ai cittadini, rimasto purtroppo solo sulla carta. Progetto - rimarca Remo Giorgi - alla resa dei conti inespresso e che ha mostrato tutti i suoi limiti con il mancato consenso, decretato dalle recenti elezioni comunali ed europee. In tutti i modi ringrazio personalmente tutti coloro che hanno lavorato a fianco a me in questi anni, uomini e donne con i quali mi sono impegnato nella massima lealtà e trasparenza, e dai quali ho ricevuto tantissimo in termini di affetto e passione politica. Ma, ripeto, la mia avventura in Idv è giunta al termine". Giorgi, comunque, continuerà a svolgere la propria azione amministrativa a sostegno del governo del sindaco Marini e tesa al bene comune di Albano: "Voglio precisare che la scelta maturata in queste settimane non smuove di una virgola l'appoggio all'attuale giunta di centrosinistra. Il mio desiderio è quello di rimettermi in gioco con una forza politica, che lavori concretamente tra e per la gente".

Forza politica che, nei pensieri di Giorgi, prende il nome di Partito socialista italiano: "Senza dubbio - conferma il consigliere comunale - c'è un dialogo sereno e aperto. E non poteva essere altrimenti, viste e considerate le origini socialiste della mia famiglia. Mi farebbe molto piacere avviare insieme al Psi quel progetto comune e condiviso, che sul territorio di Albano avrebbe riflessi positivi e consistenti". E, non a caso, i principi ispiratori dell'azione politica di Remo Giorgi sono assolutamente calzanti con i valori fondanti del Partito socialista italiano: "La storia - spiega il consigliere comunale di Albano - ha evidenziato quanto i socialisti abbiano concretamente combattuto per l'affermazione dello stato sociale, la qualità del lavoro, il benessere dei cittadini e per una società equa e solidale. Concetti che ho sempre cercato di affermare nella mia città e che rappresentano la base dell'odierno Pse, partito europeo moderno e progressista", conclude Giorgi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano, Remo Giorgi lascia l'IDV e dialoga con il PSI

FrosinoneToday è in caricamento