Albano, terrore all'agenzia di viaggi. Sequestrate e rapinate 4 dipendenti

Un'agenzia di viaggi in via Galleria di Sotto ad Albano Laziale a due passi dalla sede degli ambulatori della Asl Rm 6, è stata oggetto di rapina a mano armata venerdì sera intorno alle 19.00, poco prima della chiusura.

agenzia-viaggi-albano-2

Un'agenzia di viaggi in via Galleria di Sotto ad Albano Laziale a due passi dalla sede degli ambulatori della Asl Rm 6, è stata oggetto di rapina a mano armata venerdì sera intorno alle 19.00, poco prima della chiusura.

Due uomini sui 60-65 anni, uno con pistola in mano, l'altro con taglierino, con accento italiano e volto travisato da bavero, parrucca e occhiali scuri, hanno minacciato le 4 dipendenti e si sono fatti consegnare i soldi che avevano in cassa.

Da una prima ricostruzione dei fatti, si parla di circa diecimila euro, sono comunque in corso accertamenti ulteriori e le indagini sono condotte dai carabinieri della stazione di Albano e del nucleo operativo di Castelgandolfo. I due rapinatori prima di fuggire hanno rinchiuso a chiave le dipendenti in una stanzetta e sono scappati a bordo di una macchina non identificata. Le 4 donne tutte tra i 25 e i 40 anni, sono state poi liberate da una familiare di una di loro che era di passaggio davanti all'agenzia ed aveva notato la loro assenza ai posti di lavoro .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento