Anzio, V edizione del Photofestival: Serata all'insegna di Musica e Cinema d'Autore con Buzzanca, Di Lella e Patruno

Conclusi ad Anzio gli spettacoli serali del Photofestival "Attraverso le pieghe del tempo" 2015 presso lo splendido scenario di Villa Adele. L'ultima serata ha visto come protagonisti alcuni Autori intoccabili della Musica e del Cinema, a cui sono...

Dasx_AnthonyPeth_LisaBernardini_GiovanniBrusatori_LinoPatruno

Conclusi ad Anzio gli spettacoli serali del Photofestival "Attraverso le pieghe del tempo" 2015 presso lo splendido scenario di Villa Adele. L'ultima serata ha visto come protagonisti alcuni Autori intoccabili della Musica e del Cinema, a cui sono stati conferiti riconoscimenti alla carriera.

Sul palcoscenico, a guidare l'evento, Lisa Bernardini Presidente dell'associazione Occhio dell'arte e direttore artistico della manifestazione, che in compagnia dell'Ambasciatore del Made in Italy nel mondo, Anthony Peth, ha intervistato a turno Gerardo Di Lella, Lino Patruno, Giovanni Brusatori e Lando Buzzanca.

Per Gerardo Di Lella "questo premio arriva in un momento importante della mia vita: il Memorial Concert per Frank Sinatra con Tony Hadley all'Auditorium Parco della Musica domenica 8 novembre alle ore 18.00"; e' stato infatti subito lanciato in apertura di serata, dopo una parentesi dedicata alla Moda con l'Agente di spettacolo Emanuela Corsello, uno scoop riguardante il grande Direttore d'Orchestra.

"Sono felice di essere premiato insieme a cari amici" - ha dichiarato Patruno, che ha ricevuto dalle mani di Di Lella il premio firmato dal Maestro scultore Valerio Capoccia.

"Orgoglioso di stare con Lino, Lando e Gerardo in una serata di grandi Autori" - ha proseguito Brusatori.

Un Lando scherzoso ed in gran forma ha ammesso, rivolgendosi a Lisa Bernardini che lo ha premiato, che "la scultura di basalto che mi hanno conferito stasera alla carriera ha piu' anni di me"

Una serata intensa e commovente, con la regia di Michele Conidi, che ha visto anche omaggiare le dive del cinema con gli abiti da sposa di Luisa Lubrano Atelier, e proporre al pubblico una pillola musicale di "Donna" , cantata da Manuel Califano, per ricordare Mia Martini: grande ricordo di donna in una serata di grandi uomini.

Appuntamento adesso per la tappa di Castel Gandolfo del Photofestival, che iniziera' tra un paio di giorni.

Tra i tanti ospiti presenti, da citare Adriana Russo che ha premiato Gerardo Di Lella; il giornalista Antonello De Pierro che e' salito sul palco in occasione della premiazione di Brusatori; l'ex top model internazionale Giuseppina Iannello, l'attrice Kya Ruffo; il sociologo Enzo Carli; Monsieur David dalla trasmissione Colorado; il Responsabile per il Lazio e Molise della kermesse nazionale "Una ragazza per il Cinema", Massimo Meschino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento