Aprilia, Asilo Nido e servizi di pubblica utilità, il Comune di Aprilia prende in affitto l’edificio di Via della Piana di proprietà del Consorzio Asi

Questo pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa congiunta presso la Sala Ragazzi della Biblioteca Comunale Giacomo Manzù di Aprilia, l’Amministrazione Comunale e i vertici del Consorzio Industriale Asi hanno presentato i termini del...

Questo pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa congiunta presso la Sala Ragazzi della Biblioteca Comunale Giacomo Manzù di Aprilia, l’Amministrazione Comunale e i vertici del Consorzio Industriale Asi hanno presentato i termini del contratto per la locazione dell’edificio (attualmente non utilizzato) di Via della Piana e precedentemente adibito ad Asilo Nido aziendale.

In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale è intervenuto il Sindaco di Aprilia Antonio Terra. In rappresentanza del Consorzio Industriale hanno preso parte alla conferenza il presidente Carlo Scarchilli e il consigliere Alessandra Scaraggi.

L’edificio in oggetto, in località Poggio-Valli, di proprietà dell’Asi, ha una superficie di circa 1100 metri quadrati su un lotto di terreno di circa 3500 metri quadrati ed è suddiviso in due parti: la prima di 700 mq adibita ad Asilo Nido e la seconda con destinazione a servizi di pubblica utilità.

Il Comune di Aprilia verserà un canone di locazione pressoché simbolico di mille euro annui e avrà a suo carico le spese necessarie per rendere l’edificio nuovamente fruibile, nonché quelle di manutenzione.

Il Sindaco Antonio Terra, nel sottolineare gli ottimi rapporti tra l’Amministrazione e l’attuale vertice del Consorzio per lo Sviluppo Industriale Roma-Latina, ha espresso la propria soddisfazione per la scelta effettuata dallo stesso di assegnare in locazione all’ente comunale l’edificio a beneficio della collettività.

EPISODI VANDALICI AL PARCO EX MANARESI, AL VAGLIO DEGLI INQUIRENTI LE IMMAGINI DEL CIRCUITO DI VIDEOSORVEGLIANZA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con riferimento agli episodi di vandalismo dello scorso sabato 25 marzo presso il Parco in Movimento (ex Manaresi), i cui giochi sono stati presi di mira da un gruppo di giovani all’incirca alle ore 19.40, si rende noto che la Polizia Locale sta visionando le immagini riprese dall’impianto di videosorveglianza al fine di identificare gli autori per ogni conseguenza di legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento