Aprilia, cagnolino tratto in salvo. Dopo le prime cure cerca casa.

Ieri mattina è stato trovato ad Aprilia un cagnolino che vagava disperato alla ricerca di qualcuno. Per fortuna una signora vedendo il cagnolino in difficolta l' ha tratto in salvo. Non ha il microcip. Oggi verrà portato dal veterinario per una...

Ieri mattina è stato trovato ad Aprilia un cagnolino che vagava disperato alla ricerca di qualcuno. Per fortuna una signora vedendo il cagnolino in difficolta l' ha tratto in salvo. Non ha il microcip.

Oggi verrà portato dal veterinario per una opportuna visita di controllo. Non sappiamo se è stato abbandono o che si sia perso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiunque lo riconosce o voglia prendersi cura di lui per informazioni contattare la signora Roberta 3939822305.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento