Aprilia, dalla Regione fondi per progetti innovativi fino a 30 mila euro con “Sostantivo femminile”

Scade il 15 ottobre 2015 l'Avviso pubblico Po Fesr Lazio 2014-2020 “Innovazione: Sostantivo Femminile”, pubblicato dalla Regione Lazio.

Scade il 15 ottobre 2015 l'Avviso pubblico Po Fesr Lazio 2014-2020 “Innovazione: Sostantivo Femminile”, pubblicato dalla Regione Lazio.

Possono essere finanziati progetti devono riguardanti lo sviluppo di prodotti, soluzioni e servizi innovativi coerenti con le aree di specializzazione previste: Aerospazio, Scienze della vita, Beni culturali e tecnologie della cultura, Agrifood, Industrie creative digitali, Green Economy, Sicurezza. Sono, altresì, agevolabili i progetti trasversali alle suddette aree di specializzazione che riguardino prodotti, soluzioni e servizi innovativi attinenti alla Social Innovation, presentando soluzioni tecnologiche che affrontino problemi dovuti al cambiamento della società per favorire una “società inclusiva, innovativa e consapevole” promossa da Europa 2020 e declinata in Horizon 2020.

Il contributo è a fondo perduto fino ad un massimo del 70% delle spese ammissibili e comunque non superiore a 30 mila euro.

Per maggiori informazioni si può visitare la pagina internet dedicata all’indirizzo https://www.biclazio.it/it/home/innovazione-sostantivo-femminile-3.bic.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento