Aprilia, diario di viaggio: blogger per un giorno; il concorso di scrittura creativa per gli studenti

Il Comune di Aprilia indice un concorso di scrittura creativa per gli studenti di ogni ordine e grado frequentanti l’anno scolastico 2016-2017, denominato “Diario di Viaggio: blogger per un giorno”.

Il Comune di Aprilia indice un concorso di scrittura creativa per gli studenti di ogni ordine e grado frequentanti l’anno scolastico 2016-2017, denominato “Diario di Viaggio: blogger per un giorno”.

Quella del “diario” è una forma narrativa tradizionale, che sviluppa un racconto cronologicamente, che oggi ha una veste moderna nel “blog”.

Il concorso comunale si pone la finalità di contribuire all’avvicinamento degli studenti al mondo della scrittura creativa, offrendo una possibilità di espressione libera e autentica, che permetta di dare voce alla ricchezza interiore, data dall’incontro tra realtà geografiche e socio-culturali diverse, acquisita durante l’esperienza di un viaggio.

Ogni istituto scolastico sarà chiamato ad istituire una commissione interna al fine di individuare i sei elaborati più interessanti per ciascuna categoria in concorso (Scuola Primaria, Scuola Secondaria I grado, classi prime e seconde Scuola Secondaria II grado, classi terze, quarte e quinte Scuola Secondaria II grado) e far pervenire gli stessi al Comune di Aprilia entro il 31 marzo. Nel successivo mese di aprile gli elaborati preselezionati saranno esaminati da una giuria qualificata che decreterà un solo vincitore per ogni categoria, al quale sarà consegnato un buono acquisto del valore di 150 euro per materiale letterario e didattico. Per le categorie riservate agli studenti di Scuola Secondaria di II grado, sarà inoltre conferito un premio speciale da una giuria composta da esperti nel settore dei viaggi.

La cerimonia di premiazione avrà luogo nel mese di maggio 2017.

SOSTEGNO E SUPPORTO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA, IL COMUNE DI APRILIA SI CANDIDA PER L’ISTITUZIONE DI UN CENTRO REGIONALE ANTI-VIOLENZA

L’Amministrazione Comunale risponderà all’Avviso pubblicato sul Bollettino della Regione Lazio n. 94 del 24 novembre 2016 per candidare il territorio di Aprilia ad ospitare uno degli otto centri regionali anti-violenza previsti, per garantire sostegno e supporto alle donna vittime, sole o con figli minori.

L’istituzione e gestione di nuovi Centri anti-violenza e nuove Case Rifugio è stata approvata dalla Regione Lazio con deliberazione di Giunta n. 683 del 15 novembre 2016, in attuazione agli interventi finanziabili a valere sulle risorse erogate dallo Stato alla Regione pari ad un milione e 39 mila euro.

Il Comune di Aprilia, che per l’impegno dimostrato nel favorire fenomeni di contrasto alla violenza di genere e per garantire pari opportunità ha conseguito nel 2015 il riconoscimento di Comune alla Pari (determinazione regionale n. G17063), chiederà pertanto che sia il territorio apriliano ad ospitare un Centro anti-violenza.

La partecipazione al bando regionale è permessa agli enti locali obbligatoriamente associati con organismi operanti nel settore del sostegno e dell’aiuto alle donne vittime di violenza, individuati attraverso procedure di evidenza pubblica. Secondo la normativa vigente, pertanto, il Comune di Aprilia individuerà tramite Avviso Pubblico un soggetto che abbia i requisiti richiesti e disposto ad associarsi per svolgere la progettazione e l’eventuale gestione del Centro anti-violenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento