Aprilia, Incendio presso la Eco X di Pomezia aggiornamenti

Con riferimento all’incendio divampato lo scorso venerdì 5 maggio presso l’azienda Eco X di Via Pontina Vecchia (zona industriale di Pomezia) l’Asl di Latina, Direzione U.O.C. Servizio Igiene e Sanità Pubblica, ha informato il Comune di Aprilia...

Aprilia bandiere Croce Rossa 7

Con riferimento all’incendio divampato lo scorso venerdì 5 maggio presso l’azienda Eco X di Via Pontina Vecchia (zona industriale di Pomezia) l’Asl di Latina, Direzione U.O.C. Servizio Igiene e Sanità Pubblica, ha informato il Comune di Aprilia che alle ore 18 di ieri ha avuto luogo una riunione presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Roma per il coordinamento delle attività di campionamento di matrici destinate all’alimentazione umana ed animale.

In tale sede, è stato deciso di effettuare sul territorio di Aprilia, nella parte posta a confine con Ardea, Casalazzara e Torre Bruna, due campioni di ortaggi a foglia larga ed un campione di erba da foraggio.

I referti analitici sono attesi per la giornata di domani.

In risposta alla richiesta di informazioni da parte del Comune di Aprilia, gli uffici territorialmente competenti di Arpa Lazio hanno comunicato altresì che la centralina di monitoraggio della qualità dell’aria posizionata ad Aprilia non ha finora rilevato anomalie associabili all’evento.

ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA DI ALDO MORO, STATISTA ITALIANO VITTIMA DELLE BR, E PEPPINO IMPASTATO, GIORNALISTA UCCISO DALLA MAFIA

Il Sindaco di Aprilia Antonio Terra, interpretando il sentimento collettivo, ricorda le figure storiche del professor Aldo Moro e del giornalista e attivista politico Giuseppe Impastato, nel 39esimo anniversario della scomparsa di entrambi.

Il primo, accademico e giurista italiano nonché cinque volte Presidente del Consiglio dei Ministri, è stato vittima delle Brigate Rosse. Il secondo, noto nel palermitano per le sue denunce contro le attività di Cosa Nostra, è stato ucciso da quest’ultima.

FESTA DELL’EUROPA, IL 9 MAGGIO SI CELEBRA LA PACE E L’UNITÀ TRA LE NAZIONI DELL’UNIONE EUROPEA

Si celebra oggi la Festa dell’Europa, in cui vengono ricordati i primi passi mossi dalla diplomazia internazionale nell’immediato dopoguerra volti a garantire pace e unità tra le nazioni che oggi compongono l’Unione Europea.

La ricorrenza è quella dello storico discorso di Parigi, nel 1950, dell’allora Ministro degli Esteri francese Robert Schuman, il quale espose la sua idea di una nuova forma di cooperazione politica per l’Europa, che avrebbe reso impensabile una guerra tra le sue nazioni.

La sua ambizione era creare un’istituzione europea che avrebbe messo in comune e gestito la produzione del carbone e dell’acciaio. Un trattato che dava vita ad una simile istituzione è stato firmato appena un anno dopo e la proposta di Schuman è considerata pertanto l’atto di nascita dell’attuale Unione Europea.

Per l’occasione, sulla sede municipale di Piazza Roma saranno esposte le bandiere nel corso dell’intera giornata.

GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA, LA BANDIERA DELL’ASSOCIAZIONE SULLA SEDE MUNICIPALE DI PIAZZA ROMA

È stata affissa sulla facciata della sede municipale di Piazza Roma, e vi resterà fino al prossimo 14 maggio, la bandiera della Croce Rossa Italiana, in occasione della Giornata Mondiale dell’Associazione e delle attività ad essa correlate, che culmineranno proprio la prossima domenica con una manifestazione di piazza.

La ricorrenza della Giornata Mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa cade il giorno 8 maggio, data di nascita di Henry Dunant, fondatore dell’Associazione, quale occasione per sottolineare la forza dell’unione tra persone che aiutano persone, sia durante le emergenze più visibili sia nel silenzio della vita quotidiana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Amministrazione Comunale ha accolto l’iniziativa celebrativa dei volontari in segno di riconoscenza della collettività nei confronti di chi tutti i giorni lavora nella direzione della solidarietà e della coesione, arricchendo la comunità apriliana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento