Aprilia, infiorata Cittadina il Guinness World Record certifica il primato mondiale

Il record mondiale stabilito ad Aprilia lo scorso 26 giugno per l’Infiorata più grande mai realizzata è stato certificato ufficialmente dal Guinness World Record. Il nome della Città di Aprilia, infatti, ora figura sul sito internet www...

Il record mondiale stabilito ad Aprilia lo scorso 26 giugno per l’Infiorata più grande mai realizzata è stato certificato ufficialmente dal Guinness World Record. Il nome della Città di Aprilia, infatti, ora figura sul sito internet www.guinnessworldrecords.com, alla voce “largest flower petal carpet”.

Si sottolinea, tra l’altro, che in seguito a successive verifiche eseguite sulle misurazioni del tappeto di fiori allestito nella notte tra sabato e domenica scorsa (della lunghezza di 2700 metri lineari), si è riscontrato che la grandezza complessiva dell’Infiorata è di 3.980.84 mq. e non 3777.70 mq. come inizialmente calcolato.

Ciò non fa che confermare lo straordinario impegno di tutti i volontari che si sono messi a disposizione per la realizzazione del progetto e che insieme hanno vinto la sfida del Guinness dei Primati.

“Dopo la certificazione ufficiale da parte del Guinness World Record – ha commentato il Sindaco Antonio Terra – e con questa ulteriore sorpresa della rettifica del calcolo dei metri quadrati che ha aumentato le dimensioni del primato, possiamo sicuramente affermare che la vincitrice di questa scommessa ha solo un nome: la solidarietà della Città di Aprilia. La cittadinanza intera ha avuto l’occasione di mostrare la sua vera identità solidale, partecipativa e multiculturale, che il 26 giugno scorso ha colorato con tanti petali di fiori le vie della Città ed ha offerto all’esterno un’immagine positiva di comunità integrata e coesa. E questo è il regalo più importante che facciamo ad Aprilia per il suo 80esimo compleanno”.

GAS METANO NEL QUARTIERE CAMILLERI, PARTONO I LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DELLA CONDOTTA NEL NUCLEO PERIFERICO. L’AMMINISTRAZIONE CONCORDA SGRAVI FISCALI DEL 50% PER GLI ALLACCI

Partiranno all’inizio della prossima settimana gli scavi, autorizzati dall’Amministrazione Comunale, per la posa della condotta del gas metano nel nucleo abitativo periferico di Camilleri.

Il servizio, pertanto, sta per raggiungere un nuovo quartiere della periferia apriliana ancora non servito, dopo che nei mesi scorsi sono stati effettuati i lavori per la condotta nelle località di Selciatella, Sacida e Fossignano.

Per agevolare gli allacci degli utenti, la società 2iReteGas, concessionaria del servizio sul territorio di Aprilia, ha accolto le richieste dell’Amministrazione Comunale concordando un’agevolazione fiscale del 50%, pari a quella già proposta per le famiglie residenti nei succitati quartieri.

Pertanto, l’allacciamento delle nuove utenze prevederà una quota di contributo forfettario di 213,23 euro per ogni utente, pari alla metà di quanto indicato dai parametri standard.

IRISH FESTIVAL, IL 22 E 23 LUGLIO L’APPUNTAMENTO ESTIVO PROMOSSO DAL CONSIGLIO COMUNALE DEI GIOVANI

Si terrà ad Aprilia, al parco comunale di Via dei Mille nelle giornate del 22 e 23 luglio, l’Irish Festival, appuntamento estivo promosso dal Comune di Aprilia, ideato dal Consiglio Comunale dei Giovani in collaborazione con la Proloco.

L’iniziativa è interamente dedicata alla cultura celtica e irlandese, durante la quale ci saranno esibizioni tradizionali a tema. Il Parco comunale in cui si svolgerà la manifestazione, oggetto l’anno scorso di un radicale intervento di restyling (anche con l’abbattimento del mura di cinta e il rifacimento della pavimentazione prima sconnessa), rappresenta in questo senso lo spazio ideale per riproporre l’atmosfera tradizionale del popolo irlandese, completamente immerso nel verde.

Il programma delle iniziative di entrambe le serate della manifestazione prenderà il via dalle ore 18, per proseguire fino a tarda serata. Durante la fascia oraria dalle 18 alle 20, un gruppo di animazione specializzato coinvolgerà il pubblico nella partecipazione di giochi tipici della cultura tradizionale irlandese, mentre sarà allestito un villaggio celtico a cura di un gruppo di rievocazione storica che inscenerà alcuni dei momenti più salienti della vita dell’antico popolo. A partire dalle 20 e fino alle 24, poi, sono in programma concerti folk-rock, con musiche tipiche del folklore irish: il 22 luglio si esibirà la band The Shire; il giorno seguente salirà sul palco la band Folkamiseria. Spettacoli ad ingresso gratuito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’ambito della manifestazione, i Consiglieri Comunali Giovani allestiranno un gazebo informativo sulle loro attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento