menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Conferenza stampa fine anno sindaco  Antonio Terra

Conferenza stampa fine anno sindaco Antonio Terra

Aprilia, la conferenza di fine anno del Sindaco Antonio Terra

Questa mattina, alle 11 presso l’Aula Consiliare del Comune di Aprilia, sede municipale di Piazza Roma, ha avuto luogo la tradizionale conferenza di fine anno del Sindaco Antonio Terra.

Questa mattina, alle 11 presso l'Aula Consiliare del Comune di Aprilia, sede municipale di Piazza Roma, ha avuto luogo la tradizionale conferenza di fine anno del Sindaco Antonio Terra.

Nel corso della riunione sono intervenuti anche gli Assessori presenti e alcuni Consiglieri Comunali.

Il Sindaco Antonio Terra ha sottolineato la solidità e la coesione dell'Amministrazione, nonché l'attenzione di tutto il Consiglio Comunale concentrato nell'affrontare la crisi economica che ha investito tutto il Paese negli ultimi anni.

"Sono stati anni estremamente delicati - ha commentato il Sindaco Antonio Terra - e non solo per effetto delle vicende cittadine che abbiamo ereditato, come l'Aser, ma anche perché stiamo vivendo un momento storico difficile, che inevitabilmente si ripercuote sulle spalle delle Amministrazioni locali. Abbiamo subito tagli delle rimesse dello Stato, tanto che nel 2010 erano pari a 13 milioni e 675 mila euro e nel 2014 sono scesi a 5 milioni e 681 mila euro. L'ultima Finanziaria del Governo, inoltre, desta preoccupazione: ho l'impressione che il governo nazionale ci abbia sottratto fino all'ultima risorsa. In questo contesto, abbiamo tagliato tutto il superfluo portando la spesa corrente dai 51 milioni del 2012 ai 46 milioni del 2014, e abbiamo concentrato i nostri sforzi per l'erogazione di sempre maggiori servizi sociali, raddoppiando di fatto tutti gli stanziamenti dall'ultimo triennio. Nonostante le difficoltà, a metà del mandato elettorale e dopo aver riscritto tutte le regole (non ultimo il Regolamento del Corpo di Polizia Locale approvato lo scorso Consiglio Comunale) ad oggi amministriamo un Comune aggiornato in tutti i Settori e riguardo le vicende che quotidianamente gestisce".

Uno dei grandi temi trattati questa mattina durante la relazione del Sindaco riguarda l'assetto del territorio e la riqualificazione igienico-sanitaria delle periferie. "Ci sono problematiche che investono non solo la politica apriliana, ma anche quella dello Stato e della Regione. Oggi, nostro malgrado, non sembra che questi enti abbiano le potenzialità o quantomeno la volontà di investire le necessarie risorse economiche per coprire i costi per le opere pubbliche utili al risanamento della Città di Aprilia. Ci resta l'opportunità dei fondi europei. Il Plus 2007/2013, i cui ultimi lavori si concluderanno il 31 dicembre, ha rappresentato per noi un importante banco di prova sulle nostre capacità di gestire i fondi comunitari. I nostri uffici hanno dimostrato di conoscere i meccanismi dell'erogazione dei finanziamenti europei e l'Amministrazione è pronta per presentare nuovi progetti. D'altro canto, la conclusione dei lavori del Plus libererà gli uffici comunali dal gravoso impegno degli ultimi mesi, cosicché potranno arrivare a compimento molti altri progetti rallentati o rimandati. Com'è noto, la pianta organica del Comune di Aprilia è largamente sottostimata e grossi problemi sta causandoci il blocco delle assunzioni di personale".

SOPPRESSIONE DEL MERCATO SETTIMANALE DI SABATO 26 DICEMBRE PER LA CONCOMITANZA DELLE FESTIVITÀ NATALIZIE

Nel primo pomeriggio odierno il Sindaco di Aprilia Antonio Terra ha firmato l'ordinanza n. 434/2015 (pubblicata sull'Albo Pretorio On Line del sito internet istituzionale) relativa alla soppressione dell'edizione di sabato 26 dicembre del mercato settimanale.

L'ordinanza, sentiti gli operatori, rileva che la concomitanza con il periodo delle feste natalizie determina una significativa contrazione sia degli operatori commerciali che degli avventori.

GESTIONE ASSOCIATA DEI SERVIZI SOCIALI, I QUATTRO SINDACI DEL DISTRETTO SOTTOSCRIVONO LA CONVENZIONE

Riunione Distretto Sanitario 21 dicembre 2015 (1) Riunione Distretto Sanitario 21 dicembre 2015 (2)

Questa mattina, nel corso di una Conferenza dei Sindaci del distretto socio-sanitario convocata presso l'Ufficio del Sindaco di Aprilia, è stata sottoscritta la Convenzione per la Gestione associata dei Servizi Sociali.

A firmare il documento sono stati i Sindaci di Aprilia Antonio Terra, di Cisterna Eleonora Della Penna, di Cori Tommaso Conti e di Rocca Massima. Lo schema di convenzione era stato prima approvato dai rispettivi Consigli Comunali (il Comune di Aprilia con deliberazione n. 37 dello scorso 9 luglio).

I servizi sociali distrettuali saranno individuati da parte del Comitato Istituzionale, composto dai Sindaci o da loro delegati, l'organo deputato a stabilire gli indirizzi e le direttive per il conseguimento delle finalità connesse con l'organizzazione e la gestione locale del sistema integrato. Lo stesso Comitato, presieduto dal Sindaco del Comune Capofila, approva il Piano di Zona e sottoscrive il relativo accordo di programma con l'Asl, verificandone l'attuazione.

Nell'ambito dei percorsi di programmazione, poi, il Comitato Istituzionale coinvolge le organizzazioni del terzo settore, le organizzazioni sindacali e gli altri soggetti presenti sul territorio che concorrono alla realizzazione del sistema integrato, per la formulazione di pareri e proposte, individuando infine le risorse umane e finanziarie necessarie per il funzionamento dell'Ufficio di Piano.

È MORTO IL SIGNOR ARMANDO GIORGI, REDUCE DI RUSSIA Armando Giorgi Unirr

Il Sindaco di Aprilia Antonio Terra, appresa la notizia della scomparsa dello stimato concittadino Armando Giorgi, artigliere reduce di Russia, a nome di tutta l'Amministrazione Comunale e interpretando il sentimento comune, esprime profondo cordoglio alla sua famiglia.

Il Signor Armando Giorgi, socio dell'Unirr di Aprilia, anche nei mesi scorsi ha preso parte alle manifestazioni commemorative promosse dall'Amministrazione.

In allegato una foto del Signor Armando Giorgi (alla destra del vessillo dell'Unirr) nell'occasione della giornata inaugurale del Monumento agli Artiglieri d'Italia, l'8 dicembre 2013, presso il Parco Carlo Alberto Dalla Chiesa di Aprilia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento