menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aprilia, l’Amministrazione incontra Gabriele Caiazzo, studente presente all’Expo di Milano con l’arto animatronico di sua invenzione

Ieri sera, presso gli uffici del municipio di Piazza Roma, il Sindaco Antonio Terra ha incontrato Gabriele Caiazzo, studente di Ingegneria diplomatosi l’anno scorso presso l’istituto superiore Carlo e Nello Rosselli.

Ieri sera, presso gli uffici del municipio di Piazza Roma, il Sindaco Antonio Terra ha incontrato Gabriele Caiazzo, studente di Ingegneria diplomatosi l'anno scorso presso l'istituto superiore Carlo e Nello Rosselli.

Proprio in quella sede, il giovane cittadino apriliano ha realizzato un arto animatronico, attraverso l'utilizzo di una stampante 3D da lui stesso assemblata. Tale arto, la cosiddetta mano robotica, è stato recentemente presentato con pieno riscontro all'Expo di Milano.

All'incontro di ieri erano presenti, oltre ai familiari di Gabriele Caiazzo, gli Assessori Vittorio Marchitti e Francesca Barbaliscia, il dirigente dell'istituto Rosselli professoressa Viviana Bombonati, gli insegnanti d'istituto Alfio Benedetti e Claudio Arbau, nonché un referente della Fondazione Mondo Digitale.

Il Sindaco di Aprilia, che ha fatto dono al giovane talento dell'elettronica di un acquaforte a tiratura limitata ad opera del Maestro Massimiliano Drisaldi, ha espresso vive congratulazioni e formulato i migliori auspici per la futura carriera di Gabriele Caiazzo.

OSTELLO DELLA GIOVENTÙ, L'AMMINISTRAZIONE APPROVA IL BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DEI LOCALI DI CAPANNA MURATA

Ieri pomeriggio l'Amministrazione Comunale ha deliberato l'approvazione del bando per l'assegnazione in comodato d'uso dei locali siti presso Capanna Murata, in Via delle Ferriere, località Campoverde, da destinarsi ad Ostello della Gioventù.

La specifica Deliberazione di Giunta è stata elaborata anche in ossequio al Regolamento degli atti di disposizione del patrimonio comunale, approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 43 del 23 luglio 2015.

L'Avviso in via di pubblicazione sarà finalizzato alla ricezione di proposte progettuali, favorendo la partecipazione e la consultazione del maggior numero di operatori economici potenzialmente interessati, in possesso dei previsti requisiti di ammissione, per la messa in esercizio dell'Ostello della Gioventù, con i relativi lavori necessari e la gestione, per la durata di quindici anni.

Il canone annuo minimo fissato dall'Amministrazione quale base d'asta ammonta a 18 mila euro. Sono soggetti ammessi a presentare le proposte gli enti pubblici, gli enti di carattere morale o religioso, le cooperative sociali e le associazioni operanti senza scopo di lucro nel campo del turismo sociale e giovanile per il conseguimento di finalità sociali e culturali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento