Aprilia, lotta alle discariche abusive le telecamere di videosorveglianza scoprono alcuni “furbetti” del cimitero

La Polizia Locale, grazie agli impianti di videosorveglianza, ha individuato alcuni soggetti intenti a gettare in modo indiscriminato rifiuti nei pressi del cimitero comunale, riconosciuti attraverso la lettura della targa dell’autoveicolo ripreso...

aprilia-municipio-27-aprile

La Polizia Locale, grazie agli impianti di videosorveglianza, ha individuato alcuni soggetti intenti a gettare in modo indiscriminato rifiuti nei pressi del cimitero comunale, riconosciuti attraverso la lettura della targa dell’autoveicolo ripreso dalle telecamere installate nei paraggi.

L’operazione si inserisce nelle attività di contrasto del degrado del territorio, anche quale risposta alle ripetute segnalazioni relative alla formazione di una discarica abusiva presso il cimitero. Nuove verifiche sono in corso in queste ore in altre zone del territorio comunale considerate a rischio.

Le attività di contrasto al grave fenomeno dell’abbandono di rifiuti, che comporta anche profili di reato ambientale, sono state avviate con deliberazione di Giunta Comunale n. 167/2015 che prevede, tra l’altro, la collaborazione anche della società pubblica Progetto Ambiente.

Il Sindaco di Aprilia Antonio Terra, nello stigmatizzare l’azione irresponsabile di chi sporca la Città abbandonando sul suo territorio rifiuti che possono essere conferiti gratuitamente all’Ecocentro o comunque avviati a differenziazione e riciclo, esprime un plauso alla comunità apriliana che nella larga maggioranza si impegna quotidianamente per il decoro ambientale, per l’ecosostenibilità e interpretando al meglio i benefici della raccolta differenziata domiciliare (porta a porta) ormai avviata a pieno regime. Altresì, il Sindaco esprime soddisfazione per i recenti risultati messi a segno grazie all’azione delle forze dell’ordine.

PROGETTO YOUNG 2017, INSIEME PER UN’EDUCAZIONE CIVICA DELLE NUOVE GENERAZIONI. DOMANI LA PRESENTAZIONE

Si terrà domani mattina, 2 marzo 2017, alle ore 10.30 presso la Sala espositiva della biblioteca comunale Giacomo Manzù di Aprilia, la conferenza di presentazione della seconda edizione del Progetto Young. L’iniziativa è promossa da Aprilia2 e dalla Croce Rossa Italiana con il patrocinio del Comune di Aprilia.

Il progetto, che coinvolge gli alunni delle classi quinte delle Scuole Primarie, quest’anno è rivolto a undici plessi scolastici dei sei istituti comprensivi per un totale di oltre 700 bambini.

Nei mesi scorsi, i volontari della Croce Rossa hanno attivato laboratori coinvolgendo alunni ed insegnanti, insegnando pratiche basilari di primo soccorso, al fine di consentire un intervento corretto in caso di piccoli incidenti domestici e situazioni di pericolo in ambienti esterni. In particolare, ai più giovani è stato spiegato quali precauzioni adottare ed eventualmente quali numeri chiamare in caso di emergenza. L’obiettivo del percorso formativo che proseguirà a marzo è quello di sviluppare anche nei più piccoli le capacità di mettere in atto comportamenti di auto-protezione, funzionali alla diffusione della cultura della sicurezza.

STAGIONE TEATRALE APRILIANA, DOMENICA 5 MARZO IL PENULTIMO APPUNTAMENTO CON “M’ACCOMPAGNO DA ME”

La Stagione Teatrale Apriliana prosegue domenica 5 marzo, alle ore 21 al Teatro Europa di Corso Giovanni XXIII, con lo spettacolo “M’accompagno da me”, con Michele La Ginestra per la regia di Roberto Ciufoli.

Si tratta di un “one man show” coinvolgente e capace di far ridere, ma senza volgarità, attraverso un viaggio tra un’umanità variegata che sa divertire, emozionare ed anche commuovere. L’attore è irresistibile nella parte grazie ad una recitazione magnetica, profonda, sarcastica e dissacrante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Stagione Teatrale chiuderà ufficialmente il prossimo 26 aprile con il recupero di “Natale in Casa Cupiello”, testo tra i più celebri della commedia di Edoardo De Filippo e classico del teatro italiano con Luigi De Filippo. Lo spettacolo, in tabellone a dicembre, era stato rinviato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento