Aprilia, Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e nuovo Piano Nazionale Anticorruzione l’incontro formativo

Si terrà ad Aprilia, alle ore 9 di mercoledì 30 novembre presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale “Giacomo Manzù”, l’incontro formativo sul Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione 2017/2019 alla luce del nuovo Piano...

Si terrà ad Aprilia, alle ore 9 di mercoledì 30 novembre presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale “Giacomo Manzù”, l’incontro formativo sul Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione 2017/2019 alla luce del nuovo Piano Nazionale Anticorruzione 2016.

L’iniziativa, dal tema “Da adempimento burocratico a strumento di miglioramento continuo dell’Amministrazione”, è stata promossa dal Comune di Aprilia con il patrocinio di Anci Lazio.

Scopo dell’incontro formativo è realizzare un evento, partecipato e metodologicamente rilevante, volto al miglioramento della comprensione della strategia di prevenzione della corruzione e della trasparenza, analizzando gli elementi novità introdotti dal Piano Nazionale Anticorruzione 2016, nonché dal d.lgs. 97/2016 e dalle numerose linee guida e note applicative emanate dall’Anac nel corso dell’anno, nonché i loro riflessi sull’aggiornamento 2017/2019 del Piano Triennale per la Prevenzione della corruzione.

All’assemblea interverrà, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, il Sindaco Antonio Terra. Moderatore dell’incontro formativo il Segretario Generale del Comune di Aprilia, Responsabile della Prevenzione della corruzione e della Trasparenza dell’ente, dottoressa Elena Palumbo.

CONTRASTO DELLA PROSTITUZIONE SU STRADA, L’ORDINANZA DEL SINDACO

Il Sindaco di Aprilia Antonio Terra ha firmato l’ordinanza contingibile ed urgente n. 439 per il contrasto ai pericoli derivanti dai comportamenti connessi con l’esercizio della prostituzione su strada o suolo pubblico.

L’atto sindacale, che ha validità dalla data odierna fino al prossimo 31 marzo 2017, è pubblicato sull’Albo Pretorio on Line del sito web istituzionale www.comunediaprilia.gov.it e ha in via preventiva ricevuto da parte della Prefettura di Latina il parere di conformità con i principi espressi dalla vigente normativa in materia.

L’ordinanza vieta di porre in essere comportamenti diretti in maniera inequivocabile all’offerta di prestazioni sessuali a pagamento ovvero atteggiamenti che determinano o comunque favoriscono rallentamenti o intralcio alla circolazione stradale, come l’accostarsi pericolosamente al margine della strada o manovre analoghe.

Si vieta altresì di chiedere informazioni, contrattare o concordare prestazioni sessuali a pagamento; di eseguire, se alla guida di veicoli, manovre pericolose o di intralcio alla circolazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La violazione dell’ordinanza comporta l’applicazione delle sanzioni penali ed amministrative previste dalle vigenti disposizioni legislative e regolamentari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento