menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vittorio Marchitti

Vittorio Marchitti

Aprilia, protagonisti del Cibo avviso dell’Arsial per manifestazioni d’interesse a partecipare ad Expo2015

Il Comune di Aprilia rende noto che l’Arsial, nel suo programma di aggregazione delle imprese agroalimentari e vitivinicole regionali, al fine di migliorare il loro accesso ai percorsi di internazionalizzazione del sistema produttivo ed alla...

Il Comune di Aprilia rende noto che l'Arsial, nel suo programma di aggregazione delle imprese agroalimentari e vitivinicole regionali, al fine di migliorare il loro accesso ai percorsi di internazionalizzazione del sistema produttivo ed alla valorizzazione della qualità agroalimentare, ha pubblicato un Avviso per manifestazioni d'interesse a partecipare ad Expo 2015.L'Avviso ("Call") e la modulistica sono scaricabili anche direttamente dal sito web istituzionale www.comunediaprilia.gov.it, dall'home page attraverso il banner dedicato.

La "Call" è finalizzata a individuare le imprese agroalimentari rappresentative delle diverse realtà del territorio di Roma e del Lazio, interessate a partecipare alle attività promozionali nel periodo dell'Expo, per presentarsi ad un ampio pubblico anche internazionale, ma che potranno essere anche chiamate a partecipare ad ogni altra attività, evento o manifestazione di promozione dei prodotti agroalimentari che l'Arsial, anche su mandato della Regione Lazio, intenderà attivare.

L'ente regionale, infatti, sin dalla fase attuale di preparazione e avvicinamento alla manifestazione e per l'intera durata di Expo 2015, individuerà diverse opportunità di promozione e di visibilità, alle quali inviterà a partecipare le imprese che manifesteranno il proprio interesse.

L'invito si rivolge in particolare alle imprese impegnate nelle produzioni tradizionali, biologiche certificate, a denominazione di origine, indicazione geografica, con particolare riferimento al paniere dei cento prodotti regionali messo a punto per la partecipazione ad Expo 2015.

"Siamo di fronte ad un'opportunità - ha commentato l'Assessore alle Attività Produttive Vittorio Marchitti - per valorizzare e promuovere le eccellenze alimentari del territorio, coinvolgendo in un processo partecipativo tutti quei soggetti che possano contribuire a sviluppare il tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, nelle sue diverse declinazioni di sostenibilità, tutela del capitale naturale, innovazione sociale, cooperazione, creatività e sviluppo".

RICORRENZA DELLA DICHIARAZIONE DELL'UNITÀ D'ITALIA, LA CITTÀ DI APRILIA COMMEMORA MENOTTI GARIBALDI

Ricorre il prossimo 17 marzo l'anniversario della dichiarazione dell'Unità d'Italia. Per l'occasione, la Città di Aprilia promuove una giornata commemorativa in onore di Menotti Garibaldi, primogenito di Giuseppe Garibaldi, che nel periodo antecedente alla bonifica dell'Agro pontino visse in località Carano, ove ancora risiedono i discendenti ed è sito il mausoleo di famiglia dove giacciono le sue spoglie.

Com'è noto, la storia di Domenico Menotti Garibaldi, che fu anche deputato di Velletri e Roma dal 1876 al 1897, coinvolge non solo la comunità apriliana ma anche i Comuni di Cisterna, Velletri, Ariccia, l'ente Provincia di Roma, nonché la Città natale di Mostardas (in Brasile) con la quale Aprilia ha stretto gemellaggio.

La giornata commemorativa avrà luogo presso la tenuta Ravizza-Garibaldi in Via Carano 193, secondo il seguente programma:

- Ore 9.30, Raduno Autorità Civili, Militari, Associazioni Combattentistiche e d'Arma;

- Ore 10, Celebrazioni della Santa Messa;

- Ore 10.45, Deposizione Corona d'Alloro presso il Mausoleo della famiglia Garibaldi;

- Ore 11.30, Rievocazione storica di Menotti Garibaldi;

- Ore 12, Chiusura Cerimonia. Si trasmette in allegato il manifesto pubblicato in data odierna dal Comune di Aprilia e scaricabile dal sito web istituzionale www.comunediaprilia.gov.it. Grazie per la cortese attenzione.

CONSIGLIO COMUNALE DEI GIOVANI, LA CONFERENZA È SPOSTATA ALLE ORE 16 DEL GIORNO 12 MARZO 2015

Si comunica che la conferenza pubblica di presentazione delle Elezioni del Consiglio Comunale dei Giovani, precedentemente convocata alle ore 12 di domani, 12 marzo, è spostata alle ore 16, onde permettervi la partecipazione dei giovani in età scolare che ne hanno fatto richiesta. La conferenza è pertanto convocata alle ore 16 di domani presso l'Aula Consiliare del Comune di Aprilia, sede municipale di Piazza Roma. Vi prenderanno parte i rappresentanti dell'Amministrazione. SICUREZZA E VIDEOSORVEGLIANZA, IL SINDACO INCONTRA COMMERCIANTI E RESIDENTI DI ZONA TORRE DEL PADIGLIONE

Questa mattina, presso l'Ufficio del Sindaco di Aprilia, ha avuto luogo il previsto incontro con una rappresentanza dei residenti di zona Torre del Padiglione, cui hanno preso parte anche alcuni commercianti cittadini. L'assemblea, presieduta dal Sindaco Antonio Terra, aveva all'ordine del giorno la sicurezza, in particolare delle periferie.

Cittadini e commercianti, che hanno manifestato al Sindaco piena collaborazione, hanno rappresentato le preoccupazioni diffuse del quartiere anche a seguito di spiacevoli episodi di cronaca. Alla percezione di insicurezza, poi, contribuirebbe la presenza sul territorio di siti e immobili dismessi, occupati abusivamente da comunità rom.

Il Sindaco ha confermato che sulla questione è in continuo contatto con le forze di polizia e la Prefettura, trattandosi di un problema di ordine pubblico che investe non solo Aprilia ma anche i comuni vicini fino a Roma.

Nel corso dell'incontro il Sindaco ha anche informato i cittadini dei primi risultati ottenuti in termini di repressione delle attività illecite grazie alla videosorveglianza, rendendo edotti gli interlocutori anche sullo stato di avanzamento dei lavori di installazione di nuovi impianti in aree strategiche del territorio comunale.

Nel corso del dibattito, si è anche discusso di decoro e riqualificazione di Torre del Padiglione, zona non immune dal fenomeno dell'abbandono abusivo di rifiuti solidi urbani, nonché dal rischio di esondazioni in caso di abbandonanti piogge a causa dell'ostruzione di fossi e scoline. Anche in questo caso, l'assemblea ha manifestato spirito condiviso di collaborazione tra Amministrazione e cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
FrosinoneToday è in caricamento