Aprilia, Quarantesimo Anniversario del terremoto del Friuli, il programma commemorativo a Buja, Comune gemellato con Aprilia

Avrà luogo da venerdì 6 a domenica 8 maggio 2016 la manifestazione commemorativa promossa dal Comune di Buja, gemellato con Aprilia, in occasione del quarantesimo Anniversario del terremoto che colpì il Friuli nel 1976.

Aprilia Consiglio Comunale

Avrà luogo da venerdì 6 a domenica 8 maggio 2016 la manifestazione commemorativa promossa dal Comune di Buja, gemellato con Aprilia, in occasione del quarantesimo Anniversario del terremoto che colpì il Friuli nel 1976.

Il territorio di Buja venne gravemente interessato dal fenomeno sismico. Anzi, proprio dal paese in provincia di Udine partì il primo allarme sull’accaduto, grazie ad un radioamatore di uno dei borghi rasi al suolo (Ursinis Grande) nella notte tra il 6 e il 7 maggio di quaranta anni fa.

Nel corso delle manifestazioni commemorative promosse dall’Amministrazione Comunale friulana, il Sindaco di Buja Stefano Bergagna (che l’8 dicembre 2013 ha visitato la Città gemellata di Aprilia nel corso della tradizionale Festa di Santa Lucia promossa dal Fogolar Furlan locale) premierà i cittadini bujesi che, all’epoca, si distinsero nel momento dell’emergenza e dei primi soccorsi. Inoltre, saranno proiettati filmati inediti sul terremoto che sconvolse il Friuli e l’Italia intera, e sarà deposta una corona d’allora in memoria delle innumerevoli vittime.

In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Aprilia interverrà il Sindaco Antonio Terra.

IL TUO UFFICIO ON LINE, VENERDÌ 6 MAGGIO LA PRESENTAZIONE DEI NUOVI SERVIZI TELEMATICI DEL IV SETTORE

Si terrà venerdì 6 maggio p.v., alle ore 12 presso l’Ufficio Ambiente del Comune di Aprilia, sede comunale di Piazza dei Bersaglieri, un incontro riservato alla stampa per la presentazione dei nuovi servizi telematici messi a disposizione dal IV Settore, Urbanistica e Ambiente.

A seguito del processo di informatizzazione degli uffici del succitato settore, l’Amministrazione ha attivato “Il Tuo Ufficio On Line”, un nuovo strumento informatico che dà la possibilità di avere accesso diretto alle informazioni relative ai procedimenti gestiti dal Settore. Ciò al fine di snellire la procedure, facilitare l’accesso ai servizi e ridurre i costi di gestione.

RONDINO, IL PROGETTO ARTISTICO DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO ANTONIO GRAMSCI PER L’80ESIMO ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DI APRILIA

Ha avuto luogo lo scorso sabato 30 aprile la manifestazione promossa dall’istituto comprensivo Antonio Gramsci nell’ambito delle iniziative scolastiche per l’80esimo della Fondazione di Aprilia.

L’incontro si è tenuto presso la biblioteca comunale Giacomo Manzù e, nel corso dell’occasione, è stato presentato “Rondino”, il protagonista di un fumetto (un bambino animato da un grande spirito da esploratore) che attraverso il suo viaggio presenta la Città di Aprilia, i monumenti storici più rilevanti e il suo territorio con gli scorci più suggestivi.

Il progetto fa parte di “Aprilia Raccontami 2”, l’opuscolo presentato sabato scorso dall’istituto scolastico, rielaborazione di quanto realizzato cinque anni fa nell’ambito del 75esimo della Fondazione. Il lavoro, con lo stesso scopo di avvicinare i ragazzi alla scoperta della Città, è stato aggiornato anche inserendo la storia cittadini degli ultimi cinque anni, facendo ad esempio menzione dell’inaugurazione nel 2014 dei due monumenti alla memoria del tenente Eric Fletcher Waters e dei Caduti dello Sbarco senza Sepoltura.

In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale sono intervenuti il Sindaco Antonio Terra e l’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Francesca Barbaliscia, i quali hanno espresso il proprio plauso agli studenti e a tutti il personale dirigente e docente della scuola per l’importante impegno dimostrato per conoscere e valorizzare la realtà sociale ed artistica della Città di Aprilia, nonché per aver introdotto nel percorso didattico strumenti di apprendimento innovativi e di grande fruibilità nei ragazzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stesso Sindaco Terra ha avanzato la proposta di estendere il personaggio originale Rondino al di fuori dei confini dell’istituto comprensivo Gramsci, al fine di renderlo un protagonista della vita culturale dei giovani di tutta la Città di Aprilia, un nuovo logo simbolico dell’identità cittadina e dell’appartenenza alla comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento