Aprilia, raccolta differenziata porta a porta, modifiche del calendario di servizio per la Festività del Primo Maggio

Si ricorda che nella giornata di domani, nelle zone già servite da raccolta differenziata porta a porta, non sarà effettuato il servizio di raccolta per la ricorrenza della Festività del Primo Maggio.

Aprilia, raccolta differenziata porta a porta, modifiche del calendario di servizio per la Festività del Primo Maggio

Si ricorda che nella giornata di domani, nelle zone già servite da raccolta differenziata porta a porta, non sarà effettuato il servizio di raccolta per la ricorrenza della Festività del Primo Maggio.

Nei comparti territoriali 1 (Campoleone, Vallelata, Casalazzara) e 2 (Campo del Fico, Fossignano, Riserva Nuova, Cogna) la raccolta di vetro, plastica e metallo è stata effettuata nella giornata odierna, mentre sabato sarà raccolto l’umido. Nelle zone 3 (Isole, Carano, Campoverde) e 4 (Campo di Carne, Selciatella), mercoledì sono stati raccolti vetro, plastica e metallo, oggi l’umido e sabato saranno raccolti carta e cartone.

Il calendario del servizio sarà normalizzato a partire dalla prossima settimana.

RIPRISTINATO IL SERVIZIO DI CARDIOLOGIA CON ACQUISTO DELL’ECOGRAFO E L’ASL PRESENTA AI SINDACI IL PIANO AZIENDALE

È stata convocata ieri, presso l’Aula Consiliare del Comune di Latina, la Conferenza dei Sindaci dell’intera provincia pontina sul tema della sanità pubblica, alla presenza dei vertici dell’Asl territoriale.

All’ordine del giorno l’aggiornamento generale sulla situazione dei programmi dell’Asl e i rapporti con l’Università di Latina. Alla riunione, presieduta dal Sindaco del capoluogo Giovanni Di Giorgi, hanno preso parte il Direttore Generale dell’Asl di Latina dottor Michele Caporosso, il Direttore Sanitario dottor Alfredo Cordoni e il Direttore Amministrativo dottoressa Vania Rado, nonché il Presidente della Facoltà di Medicina dell’Università La Sapienza di Roma, polo di Latina, professor Carlo Della Rocca. In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, vi ha preso parte l’Assessore ai Servizi Sociali Eva Torselli.

I rappresentanti dei Comuni sono stati informati dell’approvazione del Piano Strategico Aziendale dell’Asl, che il prossimo 31 maggio presenterà il proprio bilancio, e della fase attuativa che ne seguirà in merito agli investimenti.

Con riferimento alle varie richieste pervenute dai diversi ambiti distrettuali della provincia di Latina, l’azienda sanitaria ha assicurato l’acquisto di nuove strumentazioni per la diagnostica e la specialistica da destinare a tutte le strutture pubbliche poliambulatoriali. In particolare, per quanto concerne le richieste del Comune di Aprilia, volte al potenziamento del Poliambulatorio di Via Giustiniano, l’azienda sanitaria ha informato dell’acquisto dell’ecografo. Tale strumento, in sostituzione di quello attualmente presente e risalente al 2002, è da ritenersi indispensabile per un bacino d’utenza elevato come quello di Aprilia e dell’intero nord pontino e l’Amministrazione Comunale ne ha fatto precisa richiesta lo scorso dicembre, avanzando al Presidente della Regione Lazio (commissario ad acta in tema di sanità) le proprie proposte in previsione dell’approvazione del Piano Strategico dell’Asl per il triennio 2014/2016.

Inoltre, è in via di accoglimento la richiesta formulata dal Sindaco Antonio Terra al Commissario Zingaretti di una deroga al blocco del turn over che consentirà l’assunzione di un cardiologo, in modo da ripristinare l’importante servizio sul territorio comunale apriliano, attualmente sospeso a causa del pensionamento del professionista precedentemente incaricato.

L’Assessore Torselli ha espresso un giudizio positivo sul potenziamento del Poliambulatorio di Via Giustiniano, in accoglimento delle richieste avanzate dall’Amministrazione Comunale. La Asl ha ulteriormente informato che anche ad Aprilia sarà istituito un presidio comune dei medici di base, quale preludio della Casa della Salute.

UN RAPPRESENTANTE DEL COMUNE DI SCIACCA IN VISITA AD APRILIA. OGGI L’INCONTRO CON IL SINDACO

Questa mattina il Sindaco Antonio Terra ha incontrato il Consigliere Comunale del Comune di Sciacca, gemellato con Aprilia, il signor Michele Alba.

Alla riunione, presso l’Ufficio del Sindaco, ha preso parte anche l’Assessore con deleghe al Turismo Vittorio Marchitti.

L’incontro, informale, ha anche rappresentato l’occasione per discutere alcune proposte per rinnovare i legami socio-culturali tra le due comunità gemellate, a partire ad esempio dalla prossima edizione del Carnevale.

Il Sindaco Antonio Terra ha fatto dono al suo collega Sindaco di Sciacca, Fabrizio Di Paola, di un’acquaforte raffigurante la statua del Patrono San Michele Arcangelo, opera del Maestro Massimiliano Drisaldi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento