Aprilia, recupero di luoghi culturali da valorizzare il bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri

È stato pubblicato sul sito web istituzionale www.comunediaprilia.gov.it un Avviso relativo al bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il recupero di luoghi culturali “dimenticati” sul territorio comunale, e con il quale...

È stato pubblicato sul sito web istituzionale www.comunediaprilia.gov.it un Avviso relativo al bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il recupero di luoghi culturali “dimenticati” sul territorio comunale, e con il quale l’Amministrazione invita i cittadini interessati a presentare i propri suggerimenti e le proprie segnalazioni in merito.

Il governo nazionale, infatti, ha stanziato la somma complessiva di 150 milioni di euro per recuperare, ristrutturare o reinventare un luogo pubblico per il bene della collettività o un progetto culturale da finanziare. Il relativo decreto di stanziamento sarà emanato il 10 agosto 2016, mentre una commissione ad hoc stabilità a quali progetti assegnare le risorse disponibili.

Il Comune di Aprilia intende proporre le proprie idee per recuperare luoghi pubblici con finalità sociali e culturali, nonché siti del patrimonio storico-artistico-archeologico oggi da valorizzare. Per questo motivo, l’Amministrazione invita cittadini ed associazioni ad inviare entro il prossimo 29 maggio le proprie proposte di recupero all’indirizzo email d.galante@comunediaprilia.gov.it. Gli uffici comunali provvederanno a trasmettere le proposte alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

JAMES FOX SUL PALCO DEL TEATRO BRANCACCIO DI ROMA. GLI STUDENTI DI APRILIA ALLE FINALI REGIONALI DEL PROGETTO SULLA SICUREZZA E LA LEGALITÀ

Si terranno venerdì 27 maggio, presso lo storico Teatro Brancaccio della capitale, le finali regionali del progetto sulla sicurezza e la legalità di James Fox, con la partecipazione degli studenti più meritevoli di Aprilia e altri undici comuni laziali (Arce, Cassino, Fiano Romano, Ladispoli, Latina, Marcellina, Roma, Sabaudia, Tivoli, Veroli, Viterbo).

La squadra degli Agenti di James Fox, la volpe simbolo dei ragazzi per quanto riguarda l’educazione alla sicurezza e ai corretti modi per evitare i pericoli della strada come del web, nel corso dell’anno scolastico ormai in conclusione ha attraversato le scuole e incontrato gli alunni per parlare di legalità attraverso il linguaggio dei giovani e gli strumenti offerti dalla multimedialità per far apprendere coinvolgendo e divertendo.

Lo scorso 6 maggio, al Teatro Europa di Aprilia, hanno avuto luogo le finali comunali cui hanno preso parte le rappresentanze degli studenti di tutti gli istituti scolastici comprensivi di Aprilia (Pascoli, Zona Leda, Gramsci, Garibaldi, Matteotti e Toscanini) e i più meritevoli si sono qualificati per rappresentare la loro Città al Brancaccio di Roma.

All’appuntamento con le finali regionali, dalle 18 di venerdì 27 maggio, prenderanno parte in qualità di ospiti diversi rappresentanti delle istituzioni (Prefetti, Sindaci, Assessori) e delle forze dell’ordine, insieme ai dirigenti scolastici e al personale docente di tutti i comuni in gara.

Il Sindaco Antonio Terra, in rappresentanza dell’intera Amministrazione Comunale, nel formulare i migliori auspici agli studenti di Aprilia protagonisti dell’imminente kermesse, esprime il proprio plauso per l’ottimo risultato raggiunto in termini di educazione alla sicurezza e alla legalità che anche quest’anno si era prefissato il Comune di Aprilia sostenendo il progetto, in collaborazione della società Iris Ricerca e Sviluppo e patrocinato dalla Regione Lazio.

72ESIMO ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI APRILIA, IL 28 MAGGIO LA GIORNATA CELEBRATIVA A CAMPOLEONE E LANUVIO

Ricorre il prossimo 28 maggio il 72esimo Anniversario della Battaglia di Aprilia, giornata celebrativa istituita dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 3/2013 e inserita nel Circuito cittadino della Memoria dei caduti della seconda guerra mondiale.

L’Amministrazione Comunale propone una manifestazione commemorativa a Campoleone, presso il piazzale della stazione, ove il Sindaco di Aprilia deporrà un omaggio floreale nei pressi della targa posta a ricordo dei civili e militari caduti sulla strada della Liberazione di Roma.

La manifestazione commemorativa avrà luogo alle 9.30, alla presenza delle Autorità civili e militari, nonché delle rappresentanze delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e delle Associazioni. Successivamente, il Comune di Lanuvio promuove una commemorazione analoga nei pressi del Monumento ai Caduti di Piazza Berlinguer (sempre in località Campoleone).

Nel corso delle giornate di sabato 28 e domenica 29 maggio, poi, saranno proposte alcune iniziative a tema. Nell’arco dell’intero fine settimana l’Associazione The Factory 1944 promuove la tradizionale rievocazione storica con sfilata di automezzi militari d’epoca e ricostruzione al parco dei Mille di un campo base. Nel programma anche convegni, mostre fotografiche ed esposizione di cimeli e divise d’epoca.

Nell’ambito delle celebrazioni per l’80esimo della Fondazione di Aprilia, inoltre, al Parco dei Mille esporranno le Associazioni Combattentistiche e d’Arma e l’Associazione Radioamatori.

Nel pomeriggio di sabato 28 maggio, alle ore 16.30 presso la biblioteca comunale Giacomo Manzù, è in programma il convegno curato dall’Associazione Un Ricordo per la Pace, sui temi della deportazione nei campi nazisti (con riferimento agli ex internati militari e deportati apriliani), la liberazione dei campi di concentramento e la nascita della Repubblica (2 giugno 1946).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Anaspol (Associazione Nazionale Agenti Sottufficiali Polizie Locali) promuove infine la manifestazione “Aprilia crocevia della Storia, Selciatella strada dell’Impero – Sport e Storia”, che avrà luogo alle 17 di sabato 28 maggio presso la Sala Redini di Via Valcamonica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento