menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aprilia, rifiuti abbandonati in Via dei Pontoni, oggi il sopralluogo della Polizia Locale

Con riferimento alle segnalazioni di discariche abusive e di rifiuti abbandonati in modo indiscriminato da parte di ignoti incivili in Via dei Pontoni, riportate anche da alcuni media locali, si informa che nel corso della mattinata odierna il...

Con riferimento alle segnalazioni di discariche abusive e di rifiuti abbandonati in modo indiscriminato da parte di ignoti incivili in Via dei Pontoni, riportate anche da alcuni media locali, si informa che nel corso della mattinata odierna il comandante della Polizia Locale ha disposto un sopralluogo sul posto per le opportune verifiche del caso.

Si precisa che l'area del monumento in memoria del tenente Eric Fletcher Waters e di tutti i Caduti senza sepoltura dello Sbarco Alleato, posto proprio in via dei Pontoni, non è interessata dal formarsi di discariche abusive. Gli uffici competenti del Comune di Aprilia già per la giornata di domani hanno predisposto i primi interventi di bonifica delle zone interessate. Il Sindaco Antonio Terra stigmatizza questi ennesimi episodi di inciviltà e disinteresse da parte di pochi, che palesemente contrastano con le politiche ambientali e di ecosostenibilità poste in essere dall'Amministrazione anche e soprattutto grazie alla collaborazione dei comitati di quartiere e della maggioranza delle famiglie che hanno adottano maggiore attenzione nella gestione dei rifiuti, nell'assoluto rispetto del territorio. RACCOLTA DIFFERENZIATA IN COSTANTE AUMENTO. IN ASSEMBLEA DEI SOCI DI PROGETTO AMBIENTE LA RELAZIONE DELL'AMMINISTRATORE UNICO SUL BILANCIO 2014

È stata convocata lo scorso 19 maggio 2015 l'Assemblea Ordinaria dei Soci di Progetto Ambiente, alla presenza del Sindaco Antonio Terra, con all'ordine del giorno la relazione dell'Amministratore Unico Valerio Valeri sulla gestione del bilancio societario chiuso al 31 dicembre 2014. Progetto Ambiente, la società deputata al servizio di igiene urbana (attività di raccolta e smaltimento dei rifiuti, spazzamento stradale), alla gestione del centro di raccolta comunale (denominato ecocentro) e alle attività connesse alla propria sezione impiantistica di Via delle Valli attinenti la cernita e la selezione di materiali recuperabili raccolti sul territorio comunale, nell'arco del 2014 ha proseguito l'affidamento diretto del servizio pubblico locale, secondo il modello dell'house providing, del Socio Unico Comune di Aprilia. L'intera attività aziendale e il risultato di gestione, con la chiusura del bilancio in attivo di circa 204 mila euro, conferma il conseguimento degli obiettivi definiti a garanzia dell'efficienza qualitativa e quantitativa dei servizi resi ai cittadini. La gestione, inoltre, attesta un concreto miglioramento della performance finanziaria della società e il risultato conseguito un sostanziale consolidamento patrimoniale. Il Sindaco Antonio Terra e l'Assessore all'Ambiente Alessandra Lombardi hanno espresso un giudizio positivo rispetto all'operato di Progetto Ambiente, che nell'arco del 2014 ha notevolmente incrementato le percentuali di raccolta differenziata e nel 2015 prevede di estendere a tutto il territorio comunale il servizio di raccolta differenziata porta a porta, già avviato a pieno regime su tutte le periferie apriliane. Nel 2014 detto servizio è stato esteso nelle zone 3 (Campo di Carne, Selciatella) e 4 (Gattone, Carano, Campoverde), interessando ulteriori 9000 utenze (tra famiglie e utenze commerciali) e determinando così un numero complessivo di abitanti serviti dal servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti di 35 mila utenze. Nel 2014, rispetto al 2013, la percentuale di rifiuti indifferenziati è scesa del 14,78% (28.875 tonnellate rispetto ai 33.884 tonnellate dell'anno precedente), mentre la percentuale di rifiuti differenziati è salita del 72,54%, avendo portato a differenziazione 9.443 tonnellate di rifiuti, rispetto alle 5.473 tonnellate dell'anno precedente. Anche per effetto dei buoni risultati del porta a porta nelle zone già servite, la percentuale media di raccolta differenziata su tutto il territorio comunale è del 35%.

Tra il 2013 e il 2014 sono cresciuti i dati della raccolta differenziata di ogni tipologia di rifiuto. La raccolta di imballaggi in carta e cartone sale del 4,41%, da 1344 a 1610 tonnellate; il multimateriale (plastica e metalli) del 43,18%, da 1409 a 2017 tonnellate; il vetro del 74,74%, da 204 mila a 356 mila tonnellate; il verde e le potature del 36,36%, da 605 mila a 825 mila tonnellate; l'umido e l'organico del 166,80%, da 725 mila a 1934 tonnellate.

L'obiettivo di gestione per il 2015 è rappresentato dal completamento del progetto di sviluppo della raccolta differenziata in estensione a tutta la Città di Aprilia del modello di raccolta porta a porta, con l'inclusione delle ultime due aree del territorio comunale, definite zona 5 e zona 6, nel centro urbano, interessando un numero di circa 36.500 abitanti.

CONFRONTO SULLE POLITICHE GIOVANILI, IN AULA CONSILIARE IL DIBATTITO TRA I CANDIDATI AL CONSIGLIO DEI GIOVANI

Ha avuto luogo ieri pomeriggio, presso l'Aula Consiliare del Comune di Aprilia, il confronto tra i candidati delle tre liste in corsa alle Elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale dei Giovani, che avranno luogo i prossimi venerdì 29 e sabato 30 maggio.

In rappresentanza dell'Amministrazione Comunale sono intervenuti il Sindaco Antonio Terra e l'Assessore alla Pubblica Istruzione Francesca Barbaliscia.

Interessante il dibattito sui temi introdotti dai candidati, di fascia d'età compresa tra i 15 anni compiuti e i 25 anni compiuti, che hanno rivendicato la necessità per la Città di Aprilia di dotarsi di maggiori spazi di aggregazione sociale e culturali.

L'Assessore Barbaliscia, nell'introdurre i giovani nell'Aula Consiliare, luogo deputato alla rappresentanza cittadina, ha posto l'accento sul dialogo tra le istituzioni e la comunità da esse rappresentata, anche attraverso importanti strumenti consultivi come il Consiglio dei Giovani.

Il Sindaco Antonio Terra, nel sottolineare l'importante attività svolta dalla Fucina Musicale Giovanile quale spazio per la crescita e l'espressione artistica, ha inoltre annunciato la prossima conclusione dei lavori attualmente in corso della riqualificazione del sito dismesso ex Claudia, finanziati con i fondi europei del Plus. "A breve - ha commentato il Sindaco - sarà a disposizione della Città uno spazio polivalente per il teatro, le attività culturali e per le esposizioni museali. Tutti i giovani sono già invitati all'inaugurazione".

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE, L'ASSOCIAZIONE RINASCITA CIVILE COLLOCA AL PRIMO POSTO IL SITO INTERNET ISTITUZIONALE

Il sito internet istituzionale del Comune di Aprilia, www.comunediaprilia.gov.it, ha ottenuto il punteggio più alto nell'ambito della provincia di Latina per quanto concerne il monitoraggio sul rispetto degli obblighi di trasparenza da parte degli enti locali.

Il monitoraggio è stato effettuato dall'associazione Rinascita Civile che ha verificato la corretta ed esaustiva pubblicazione dei dati elaborati degli Organismi Indipendenti di Valutazione.

Rinascita Civile ha posti come criteri di valutazione (fino ad un massimo di otto punti complessivi) la pubblicazione dei dati nella sezione "Amministrazione Trasparente" (ex "Operazione Trasparenza"), la completezza della pubblicazione delle informazioni richieste dalle previsioni normative e l'aggiornamento nella pubblicazione dei dati. Rispetto a ciò, il sito web dell'ente comunale ha ottenuto un punteggio di 7,29.

Il Sindaco Antonio Terra ha espresso soddisfazione per questa ulteriore conferma di trasparenza del sito internet istituzionale, "che oggi consente - ha detto - una totale accessibilità da parte del cittadino, che dialoga con le istituzioni in modo compiuto, organico ed immediato. La riconferma del risultato, frutto dell'importante lavoro degli uffici comunali preposti cui va il nostro plauso, è lo specchio dell'azione amministrativa che la nostra coalizione Civica ha posto come metodo fondamentale di lavoro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento