menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aprilia, una passione fatta con amore è tanta passionalità da tutti gli attori grandi e piccoli

Una bellissima emozione quella vissuta domenica sera dai cittadini che hanno preso parte alla rappresentazione teatrale della Passione Vivente di Gesù Cristo organizzata dall'Associazione di Promozione Sociale Verso la Saggezza in collaborazione...

Una bellissima emozione quella vissuta domenica sera dai cittadini che hanno preso parte alla rappresentazione teatrale della Passione Vivente di Gesù Cristo organizzata dall'Associazione di Promozione Sociale Verso la Saggezza in collaborazione con l'associazione culturale Lo Scrigno.

Per il secondo anno consecutivo, in piazza Roma, la Domenica delle Palme è stata arricchita dagli scenari suggestivi dei momenti fondamentali della Settimana Santa.

Straordinario vedere così tante persone raccolte ed intrecciate nello spettacolo stesso che, in senso ampio, si può definire culturale in quanto rappresentativo del sentimento religioso. La cittadinanza di Aprilia è intervenuta numerosa e ha assistito con calore e interesse ad un'opera che ha visto impegnati 70 tra attori, narratori, figuranti e comparse che da semplici appassionati, non professionisti, hanno voluto mettersi in gioco, dedicando il loro tempo per offrire uno spettacolo unico alla collettività.

Mi fa piacere ascoltare l'apprezzamento delle persone che hanno assistito dal vivo e sbirciato poi le foto della rappresentazione.

Complimenti vivissimi alle sarte dell'associazione culturale "Lo Scrigno". Ci stupiscono sempre con abiti di alta sartoria, indispensabili per ricreare veridicità nelle scene rappresentate e, in questo caso, ricondurci ad un'atmosfera di 2000 anni fa.

Congratulazioni ai rappresentanti dell'Associazione di promozione sociale "Verso la saggezza" per l'impegno e le capacità dimostrate nell'organizzare una opera così imponente, coordinando con prove ed incontri tutte le persone, adulti e bambini, coinvolte nella rappresentazione, entusiaste e fiere di fare parte di un gruppo di lavoro così eterogeneo.

Un sentito ringraziamento va al corpo della polizia locale ed alla associazione di protezione civile ANC per il supporto logistico e l'assistenza in una giornata che non immaginavamo sarebbe stata così partecipata. Un ringraziamento va a don Franco che, sin da subito, si è dimostrato disponibile nell'ospitare la rappresentazione e ha fornito un costante supporto morale e spirituale a questa iniziativa.

Un progetto, quello della Passione di Gesù, nato dalla volontà di un'associazione di promozione sociale e sposata da questa Amministrazione, che ne ha riconosciuto l'alto valore culturale, con la speranza che questo possa diventare un appuntamento fisso e una vera e propria tradizione da tramandare.

A tutti auguri di una serena Pasqua.

L'Assessore alla cultura Francesca Barbaliscia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento